Lutto nel mondo del calcio, è morto Alex Apolinario: il comunicato del club

0

Il calciatore brasiliano nei giorni scorsi era stato colpito da un infarto. Oggi il comunicato del club che annuncia il suo decesso.

Il calcio portoghese è in lutto. Quattro giorni fa era stato colpito da un infarto e oggi, l’Alverca ha annunciato la morte di Alex Sandro dos Santos Apolinário. Il decesso è avvenuto questa mattina presso l’ospedale Vila Franca de Xira, dov’era ricoverato da domenica scorsa.

Il classe 1996 domenica scorsa, dopo circa mezz’ora di gioco, si era accasciato a terra durante la gara contro l’União de Almeirim a causa di un arresto cardiorespiratorio. Immediatamente i dottori lo hanno soccorso e provato a curare con un defibrillatore. Subito dopo è stato trasferito in ospedale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Rider picchiato a Napoli, bloccati soldi raccolta fondi: controlli sulla colletta

Lutto nel mondo del calcio, è morto Alex Apolinario: il comunicato del club

Lunedì scorso il club attraverso una nota ufficiale aveva annunciato che le condizioni di Alex Apolinario erano gravi ma stabili. Nella giornata di oggi, giovedì 7 gennaio, l’ultimo aggiornamento che ha messo al corrente i tifosi del suo decesso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Morto Valter Magini, era il presidente della federazione pentathlon moderno

“Con profondo rammarico comunichiamo (…) la morte cerebrale del nostro atleta Alex Sandro dos Santos Apolinário, questa mattina. FC Alverca Futebol SAD fornirà tutto il supporto necessario alla sua famiglia. In questo momento di lutto tutte le attività dell’FC Alverca vengono annullate”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Covid, l’obiettivo di Locatelli: “Medici ed infermieri immuni per febbraio”

Il centrocampista brasiliano è arrivato all’Alverca nella stagione 2018/2019. Prima dell’esperienza portoghese aveva giocato in Brasile vestendo le maglie del Cruzeiro e dell’Atlético Paranaense.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui