Lotteria Italia, come riscuotere ed a chi rivolgersi per il premio vinto

0

La Lotteria Italia è un longevo evento nazionale molto atteso. Non tutti però, sanno come riscuotere il premio ed a chi rivolgersi

Lotteria Italia
via Getty Images

Dalle 500 lire del 1956 ai 5 euro del 2021, questo è il costo del biglietto per partecipare all’evento nazionale della Lotteria Italia. Giunto alla sua 65° edizione, è abbinata di anno in anno ad un programma della Rai e trasmessa su Rai 1. Una volta titolata Lotteria di Capodanno è l’unica estrazione nazionale rimasta dopo la soppressione della Lotteria Sanremo e la Lotteria Premio Louis Braille.

PER LEGGERE I BIGLIETTI VINCENTI, CLICCA QUI 

Quest’anno i premi sono così suddivisi:

  1. Premio da 5 milioni
  2. Premio da 2,5 milioni
  3. Premio da 1,5 milioni
  4. Premio da 1 milione
  5. Premio da 500 mila euro

Come viene riscattato il premio? A chi bisogna rivolgersi? È questo il ‘mistero’ che alleggia dietro la Lotteria Italia, ma ecco svelato tutto.

Lotteria Italia, a chi rivolgersi e come per la riscossione del premio

Lotteria Italia
via Getty Images

Anche quest’anno, i cinque premi in palio formano una bella somma. Ai 5 fortunati vanno fatti dei chiarimenti ben precisi per la riscossione. Se si è in possesso di un biglietto cartaceo vincente, bisogna presentarlo integro ed in originale in due modalità:

  1. All’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali S.r.l., Viale del Campo Boario, 56/D – 00154 Roma;
  2. Presso uno qualsiasi degli sportelli di Intesa Sanpaolo.

È chiaro che il vincitore dovrà poi lasciare i propri dati personali e la modalità in cui vuole riscuotere il premio: accredito sul c/c postale o bancario, oppure un assegno circolare da riscuotere presso uno degli sportelli di Intesa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Million Day, estrazione mercoledì 6 gennaio: i numeri vincenti

Nel caso in cui il biglietto dovesse essere stato acquistato online, le modalità di riscossione sono differenti. In questo caso bisognerà sempre rivolgersi all’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali oppure un qualsiasi sportello di Intesa Sanpaolo e presentare:

  1. Carta d’identità;
  2. Codice fiscale;
  3. Stampa del promemoria di gioco. Quest’ultimo è rinvenibile da proprio conto gioco alla sezione “Movimenti e Giocate”;
  4. IBAN su cui accreditare il premio.

Una cosa importantissima da ricordare è che la richiesta del premio potrà essere fatta entro e non oltre 180 giorni dalla vincita ed il premio sarà accreditato entro 45 giorni dalla richiesta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui