Covid, presentato il vaccino italiano ReiThera: “Efficace al 92,5%”

0

Covid, presentato il vaccino italiano ReiThera: “Efficace al 92,5%”. Viene somministrato in un’unica dose e ha già superato la Fase 1 di sperimentazione

Vaccino italiano Covid
Covid, presentato il vaccino italiano ReiThera: “Efficace al 92,5%” (Foto: Getty)

Anche l’Italia avrà il suo vaccino. Il farmaco ReiThera, completamente prodotto nel nostro Paese ha superato brillantemente la Fase 1 della sperimentazione e si avvia al secondo step con ottimismo. A presentare i dati riscontrati è stato il direttore scientifico dell’ospedale Spallanzani di Roma, Giuseppe Ippolito, che ne ha specificato anche le caratteristiche.

“Il vaccino GRAd-CoV2 è a una sola dose e non ha avuto alcun avvento avverso grave nei primi 28 giorni dalla vaccinazioni”.

Abbiamo arruolato 100 persone e 45 sono state vaccinate con dosi diverse e tutti sono arrivati alla fine per la valutazione di sicurezza: il vaccino non ha avuto alcun avvento avverso grave nei primi 28 giorni dalla vaccinazioni, un risultato migliore rispetto a Moderna e Pfizer che hanno avuto effetti indesiderati. Il picco di produzione di anticorpi a 4 settimane resta costante ed il vaccino è ad una sola dose”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vaccino Pfizer, arriva il tir con la seconda scorta negli hub di tutta Italia

Covid, presentato il vaccino italiano ReiThera: “Sarà monodose”

Vaccino italiano Covid
Covid, presentato il vaccino italiano ReiThera: “Sarà monodose” (Foto: Getty)

Il direttore Ippolito poi aggiunge: “Nella prima fase il vaccino ReiThera ha dimostrato di essere sicuro e di indurre una risposta immunitaria nel 92,5% dei casi. Siamo perfettamente in linea con i dati di Moderna e Pfizer. Ora ci aspetta la Fase 2 per la quale è necessario l’impegno dello Stato”.

“Il 92,5% dei vaccinati ha sviluppato anticorpi rilevabili. Comparando i dati di questo studio con Moderna e Pfizer siamo in linea e ci aspettiamo la capacita del vaccino di prevenire la malattia sostanzialmente come gli altri vaccini. Il protocollo lo sottometteremo alle agenzie regolatorie in tempi brevi e ipotesi è di chiudere fase 3 entro l’estate“.

Alla presentazione dei dati della Fase 1 del vaccino italiano c’era anche il commissario speciale Domenico Arcuri. Ai microfoni di Sky Tg 24 ha sottolineato: “Proviamo a raggiungere una qualche indipendenza anche nella dotazione dei vaccini. Il Governo ha destinato risorse sufficienti a finanziare lo sviluppo successivo della sperimentazione di ReiThera ed entrerà nell’azienda farmaceutica anche con una operazione di equity per finanziare la ricerca e la produzione”.

La presidente dell’azienda Reithera, Antonella Folgore, ha concluso dicendo: “Il nostro obiettivo è produrre 100 milioni di dosi in un anno. Per la conservazione si mantiene stabile ad una temperatura tra i 2 e gli 8 gradi, quindi può essere tenuto comodamente in frigorifero”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui