Tanya Roberts è morta: l’annuncio ufficiale dopo una serie di fraintendimenti

0

Nella giornata di ieri era stata annunciata la morte di Tanya Roberts, ma l’ospedale dov’è ricoverata ha smentito tutto, adesso è ufficiale

Getty Images

Nella giornata di ieri vi avevamo dato la notizia della morte di Tanya Roberts, attrice 65enne famosa per il suo ruolo nella serie tv Charlie’s Angels, dopo l’annuncio del suo portavoce.

La donna, nella giornata del 24 Dicembre, si era sentita male mentre portava a passeggio i suoi cani. A quel punto era stata ricoverata d’urgenza al Cedar-Sinar Hospital di Los Angeles e sarebbe tutt’ora lì ricoverata ed ancora viva, a dispetto di quanto annunciato ieri.

Leggi anche: E’ morta Stella Tenant: la famosa modella britannica aveva 50 anni

Tanya Roberts è morta, l’annuncio ufficiale dopo una serie di smentite

Getty Images

Secondo quanto riferito da TMZ, sarebbe stato l’ospedale ad aver smentito inizialmente la notizia della sua morte questa mattina. La donna, come già detto, era ricoverata nella struttura che ha voluto subito puntualizzare sui primi rumors di una presunta morte.

Leggi anche: Morta Lidia Menapace, partigiana ed ex senatrice: aveva 96 anni

La donna era nata in quartiere di New York nel 1955, e prima di esordire nel mondo cinema, si era già affermata come modella. Il suo debutto sul grande schermo è avvenuto all’età di 20 anni con il film Un’ombra nel buio. Il suo ultimo post su Instagram era stato pubblicato domenica. In questi la donna faceva i suoi auguri per l’anno nuovo con un’immagine presa dal film di james Bond in cui interpretava il ruolo si Stacey Sutton. 

Dopo una serie di smentite, fraintendimenti e dubbi sulla morte della star statunitense, è arrivato l’annuncio ufficiale del compagno che ne conferma il decesso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui