Juventus, un big positivo al Covid: salta la sfida con il Milan

0

Juventus, un big positivo al Covid: salta la sfida con il Milan in programma alla Befana. Una brutta tegola per Andrea Pirlo, alle prese con diverse defezioni

Juventus positivo Covid
Juventus, un big positivo al Covid: salta la sfida con il Milan (Foto: Getty)

Il Covid torna a colpire dalle parti di Vinovo. La Juventus dovrà rinunciare nelle prossime partite ad Alex Sandro, positivo al coronavirus dopo l’ultimo giro di tamponi effettuato al quartier generale bianconero. Il laterale brasiliano ieri ha disputato 83 minuti nella sfida vinta per 4-1 contro l’Udinese, in cui Pirlo aveva rispolverato la difesa a 4. Una buona prestazione prima di lasciare spazio a Giorgio Chiellini negli scampoli finali. Ora purtroppo la sentenza dei test molecolari che lo escludono dall’impegno ravvicinato contro il Milan, il giorno dell’Epifania. Pirlo dovrà fare a meno di lui a San Siro, probabilmente dovendo tornare alla linea a tre, con Danilo, Bonucci e De Light.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, si pensa al post Chiellini: arriva dal Barça

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Athletic Bilbao, morto Aitor Gandiaga: il calciatore aveva solo 23 anni

Juventus, Alex Sandro positivo al Covid: salta la sfida con il Milan

Alex Sandro
Juventus, Alex Sandro positivo al Covid: salta la sfida con il Milan (foto: Getty)

Contro il Milan Andrea Pirlo potrà contare sul recupero di Cuadrado, che ha scontato ieri la squalifica, ma dovrà rinunciare ad Alex Sandro. La sua positività al Covid è stata confermata poco fa attraverso un comunicato ufficiale della società bianconera:

La Juventus Football Club comunica che, a seguito della comparsa di alcuni lievi sintomi è stato disposto per il giocatore Alex Sandro un controllo, nel quale è emersa la sua positività al Covid 19. Il calciatore è già stato posto in isolamento. La Società è in contatto con le Autorità Sanitarie per la definizione di un’efficace attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra”.

Tra l’altro ora la Juve è in bolla sanitaria all’interno della Continassa, in attesa di capire se qualche altro calciatore risulterà positivo al prossimo giro di tamponi. Nel calendario fitto di impegni della “Vecchia Signora” sono in programma a seguire la sfide con Sassuolo e Inter in campionato e la finale di Supercoppa contro il Napoli il 20.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui