Calciomercato Juventus, si pensa al post Chiellini: arriva dal Barça

0

Calciomercato Juventus, un difensore dal Barça potrebbe arrivare già a gennaio: si pensa al post Giorgio Chiellini

calciomercato juventus
Calciomercato Juventus, Paratici pensa al post Chiellini (getty Images)

Da qualche ora è iniziato ufficialmente il calciomercato di gennaio, ed è tempo di pensare alle migliori trattative per rinforzare la rosa a propria disposizione. Lo sanno bene i dirigenti delle varie squadre, che già da qualche settimana stanno provando a piazzare colpi di qualità a costi non troppo eccessivi.

La Juventus è una di queste, con Paratici e Nedved che vogliono regalare al tecnico Andrea Pirlo le giuste pedine da aggiungere allo scacchiere tattico per dare la carica alle milanesi. Oltre al ruolo di attaccante da affiancare a Cristiano Ronaldo, Dybala e Morata, uno degli altri obiettivi è il difensore per il post Chiellini. Un nome nuovo arriva dalla Spagna, e più precisamente dal Barcellona.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Eriksen in uscita: in pole un argentino per sostituirlo

Calciomercato Juventus, piace Umtiti del Barça

calciomercato juventus
L’obiettivo è Umtiti del Barcellona (Getty Images)

Samuel Umtiti è il nome caldo per la Juventus. Già in questa sessione di calciomercato, i bianconeri potrebbero tentare l’affondo per portare in Italia il perfetto giocatore per il post Chiellini. Il francese non sta trovando spazio in Spagna e – complici gli infortuni – ha collezionato solamente 2 gettoni quest’anno. Trasferirsi alla corte di Andrea Pirlo rappresenterebbe per lui un occasione di rilancio a livello internazionale, con la possibilità di giocarsi la Champions League al fianco di Cristiano Ronaldo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo in attacco: affare da 40 milioni

C’è però da battere la forte concorrenza del Nizza, che accoglierebbe volentieri il difensore francese. Prima di trasferirsi al Barcellona, Umtiti ha giocato per ben 6 stagioni all’Olympique Lione. Tornerebbe quindi in Ligue 1, un campionato che conosce molto bene ma che forse metterebbe la parola fine sulla possibilità di rilanciarsi a livello internazionale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui