Covid, Brusaferro: “Curva in decrescita, ma rallentata. Serve cautela”

0

Il presidente dell’ISS, Silvio Brusaferro, ha fatto il punto sull’attuale situazione epidemica che tutt’ora vige in Italia

Spostamenti Natale

Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, ha appena parlato in conferenza stampa al ministero della Salute. “La curva epidemiologica del paese è in decrescita, ma un po’ rallentata”, ha ammesso. “L’incidenza è in calo, ma dobbiamo valutarla con cautela. Una solida valutazione dell’andamento nel corso di queste feste la potremo avere solo a metà gennaio. Comunque, in nessuna regione si è raggiunta l’incidenza per poter passare da fase di mitigazione a contenimento”.

LEGGI ANCHE—> Aborto, un’insegnante di Cordoba a iNews24: “Argentina divisa a metà tra favorevoli e contrari”

Covid, Brusaferro: “Indice Rt in leggera ricrescita”

Brusaferro

LEGGI ANCHE—> Covid, Speranza: “Coprifuoco confermato, palestre e piscine ancora chiuse” 

Brusaferro ha fatto il punto anche in merito alla questione legata all’indice Rt, attualmente sotto l’1, ma “in leggera ricrescita rispetto alla settimana scorsa. Sono in decrescita le curve per occupazione dei posti letto, e questo è ovviamente positivo”. In Liguria, Calabria e Veneto la soglia limite sotto l’1 è ancora infranta. In cinque regioni, inoltre, la probabilità di superare la soglia critica dell’occupazione dei posti letto è maggiore del 50%.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui