Norvegia, frana colpisce villaggio: 500 sfollati e 15 dispersi

0

Frana in Norvegia, tante persone evacuate in seguito ad uno smottamento importante che ha causato non pochi problemi. Diversi i dispersi.

La terra si sta muovendo, negli ultimi giorni di questo orribile 2020 le placche tettoniche che formano la superfice del nostro pianeta stanno interagendo in modo piuttosto violento. Da quanto l’intera terra emersa si è staccata, rompendo quell’enorme e unico continente conosciuto come Pangea, l’intera Terra è attraversata da movimenti importanti, dovuti allo scontro, all’allontanamento e allo scavalcamento di zolle. E’ per questo motivo che ci sono fenomeni atmosferici importanti come i terremoti, i maremoti, le eruzioni vulcaniche, le frane ecc. Sono le zolle che si muovono, che si assestano, che cambiano. Poche ore fa è successo qualcosa di molto grave in Norvegia, con una frana che sta tenendo tutti col fiato sospeso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vaccino Covid, Germania: accordo per dosi extra raggiunto a inizio Dicembre

Norvegia, frana colpisce villaggio: 500 sfollati e 15 dispersi

Mentre l’Europa Centrale e Meridionale è interessata da importanti terremoti, come vi abbiamo raccontato in questi mesi, la Norvegia oggi ha registrato un importante frana. Il fatto è avvenuto vicino al villaggio di Gjerdrum. Qui nelle prime ore dell’alba c’è stata una frana potente, che ha colpito il villaggio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Vaccino AstraZeneca, approvato in Gran Bretagna: Boris Johnson esulta

Il governo ha evacuato ben 500 persone, ma all’appello mancano ancora 15, che le autorità stanno ricercando con grande attenzione e col fiato sospeso. Potrebbero infatti esserci dei feriti e, in casi estremi, anche dei morti, sepolti sotto il terreno che ha colpito improvvisamente gli insediamenti della zona. Si spera che tutti stiano bene.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui