Morte Maradona, Raffaella Carrà: “Mi fece una confessione choc prima di morire”

0

Morte Maradona, Carrà: “Mi fece una confessione choc prima di morire”. La famosa presentatrice italiana era legata da un’amicizia speciale con il fenomeno argentino

Diego Maradona
Morte Maradona, Carrà: “Mi fece una confessione choc prima di morire” (Foto: Getty)

Raffaella Carrà e Diego Armando Maradona. Una solida amicizia coltivata negli anni italiani in cui “Il Pibe de Oro” giocò nel Napoli. La bella presentatrice della Rai, divenne una vera spalla del campione argentino, portando avanti la relazione anche dopo l’addio al calcio del “Diez”. Ultimamente la Raffa nazionale ha rilasciato una bella intervista al Corriere della Sera, in cui parla anche del rapporto con il giocatore più forte della storia. A questo proposito ha fatto una confessione riguardante una volontà di Diego, purtroppo irrealizzata. Avrebbe voluto condurre il Festival di Sanremo al fianco della bionda presentatrice.

Purtroppo non si è mai riusciti ad organizzare il tutto e l’idea è rimasta chiusa in un cassetto, ritirata fuori ora in questa dichiarazione della Carrà.

Era il 2001 e Diego venne a casa mia con Gianni Minà. Mi disse: ‘Voglio fare Sanremo con te’. Gli ho risposto che non era possibile perchè lui aveva problemi con l’Agenzia delle Entrate e lo Stato gli avrebbe confiscato ogni centesimo di guadagno. Ci rimase male ma capì”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Morte Maradona, l’autopsia svela un dettaglio tremendo: fan sconvolti

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Maradona: un murale per la rinascita del Centro Paradiso abbandonato a Napoli

Morte Maradona, Carrà: “Voleva presentare Sanremo con me!”

Raffaella Carrà
Morte Maradona, Carrà: “Voleva presentare Sanremo con me!” (Foto: Getty)

La Carrà ha anche sottolineato come per i 60 anni di Maradona ha realizzato un video di auguri da mostrargli. 

“Di solito non li faccio ma per lui ho voluto fare un’eccezione. Mi hanno detto che si era molto commosso”.

Poi aggiunge: “Per me la sua morte è stata un grande dolore. Eravamo davvero amici. Nonostante fosse un mascalzone, tra droga e alcol, era davvero un uomo generosissimo, capace di slanci davvero unici”. 

La cantante ha anche commentato il tema eredità che sta tenendo banco nelle ultime settimane: “Sarà una vera telenovela. Ma dico io, benedetto uomo, non poteva usare il preservativo? Ogni giorno vengono fuori figli illegittimi. Che cavallo pazzo era Diego, ma di razza pura”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui