Lasagna in tubetto per Capodanno, l’invenzione del vincitore di Masterchef Italia

0

Lasagna in tubetto per Capodanno, un’invenzione destinata a far discutere e non poco quella del vincitore di Mastrchef italia. 

Lasagna tubetto (via Facebook)

La cucina è da sempre un terreno di scontri epici. Soprattutto se si considera quella strettamente italiana. Infatti la nostra è un tipo di alimentazione parecchio legata alla tradizione, alle ricette e ai modi di fare vetusti. Alcuni non lasciano minimamente spazio all’innovazione e all’osare tra i fornelli, ma così facendo impediscono il naturale processo di crescita e di cambiamento che investe tutte le cose. Altri invece non si pongono assolutamente nessun limite, continuando a spingere il limite di quello che si può fare cucinando.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Variante Covid, Zaia: “Trovati casi anche in Veneto”

Lasagna in tubetto per Capodanno, l’invenzione del vincitore di Masterchef Italia

Tra coloro che fanno parte della seconda categoria c’è assolutamente Valerio Braschi. Ex concorrente e anche vincitore di Masterchef Italia, il giovane italiano ha aperto un ristorante diversi anni fa, che fa dell’innovazione il suo punto forte. Ebbene sul suo profilo social ufficiale ha da poco condiviso la sua ultima invenzione: la lasagna in tubetto. Il suo post sta creando veramente molta tensione sui social, tra persone che lo incoraggiano e altri che condannano la sua posizione. “Lasagna in tubetto. Forse un po estrema per i puristi, ma vi posso assicurare che”, ha scritto il cuoco, “nonostante il cambio d’aspetto e di consistenza il gusto è rimasto intatto”. Di seguito il post ufficiale.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Coronavirus, variante inglese: primi 5 casi anche a Madrid

Lasagna in tubetto.
.
Forse un po estrema per i puristi, ma vi posso assicurare che, nonostante il cambio d’aspetto e di…

Pubblicato da Valerio Braschi su Mercoledì 23 dicembre 2020

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui