Covid, Premier Turkmenistan: “La liquirizia blocca l’infezione” 

0

Covid, stravagante annuncio dal Turkmenistan: “Noi curiamo dal coronavirus con la liquirizia”. Ecco quanto riferito direttamente dal Premier. 

Liquirizia

La liquirizia per combattere il Covid-19: è questa l’arma utilizzata dal governo turkmeno. Ad annunciarlo tra le perplessità mondiali è direttamente il presidente del Paese dell’Asia centrale, Gurbangouly Berdymoukhamedov: “Mentre gli scienziati di tutto il mondo stanno lavorando freneticamente per trovare rimedi contro il coronavirus, noi ne abbiamo già individuato uno: la radice della liquirizia”. 

Potrebbe interessarti anche —-> Variante Covid anche in Francia: primo caso ufficiale 

Covid, stravagante annuncio del Turkmenistan

Il Premier, seppur senza alcuna prova scientifica, ha dunque assicurato che la famosa pianta bloccherebbe il virus: “Ne impedisce lo sviluppo all’interno di un corpo. Basta anche soltanto una bassa concentrazione di estratto acquoso della stessa per avere lo stesso effetto”. Il Turkmenistan, che vanta riserve importanti di liquirizia, è pronto ora a dimostrare anche scientificamente il tutto. L’Accademia Nazionale delle Scienze è stata già incaricata per dimostrare la veridicità di queste parole.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui