Ragazza arrestata per aver infranto norme anti-Covid

0

Ragazza arrestata per non aver rispettato le normative anti-Covid, la ragazza è stata bloccata dalle forze di polizia.

Ragazza arrestata Covid-19 (screenshot via FB)

Il Covid-19 sta continuando a diffondersi in tutto il mondo e a distruggere le vite di tantissime persone. La malattia nata nei mercati della carne di Wuhan sta continuando a diffondersi in tutto il mondo e i problemi relativi crescono giorno dopo giorno. Infatti il numero degli infetti cresce, continua a crescere, e la preoccupazione è sempre importante perché tutti temono di essere infetti e di ammalarsi. Soprattutto ora che il vaccino si avvicina la situazione è molto tesa e nessuno deve cercare di rendere la situazione più complicata. Sta facendo discutere e non poco quanto sta accadendo con una ragazza, una giovanissima studentessa, che è stata non soltanto accusata di aver violato i protocolli anti-Covid, ma addirittura arrestata per questo motivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Variante Covid, Oms: “È più trasmissibile dai bambini”

Ragazza arrestata per aver infranto norme anti-Covid

Il fatto è accaduto alle Isole Cayman, dove la ragazza è andata in vacanza con il fidanzato. La donna è stata però trovata a non rispettare le regole in materia di prevenzioni al virus e per questo è stata arrestata. Il caso ha fatto molto rumore e sta facendo discutere tante persone in giro. Alla ragazza era stato dato un braccialetto elettronico per monitorare la sua posizione.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Vaccino Covid, Gallera: “Sì a 80% dei medici, anche Galli e Zangrillo”

La ragazza lo ha però sfilato e, non rispettando i 14 giorni di quarantena obbligatori per chi viene dall’estero, è andata in spiaggia. Attualmente è in stato di arresto per non avere rispettato le regole governative e messo in pericolo se stessa e le altre persone.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui