Torino, si suicida mentre è al telefono con la figlia

0

A Torino un uomo ha deciso di suicidarsi mentre si trovava al telefono con la figlia di sei anni. 

Getty Images

Una vendetta verso la sua ex compagna che lo aveva lasciato. Sarebbe questa la motivazione alla base di un drammatico gesto che un uomo di 55 anni ha deciso di compiere. Si è infatti tolto la vita durante una videochiamata con la figlia di soli sei anni. L’uomo era stato denunciato tempo fa dalla sua compagna per maltrattamenti e oltretutto sembra fosse anche alle prese con alcuni problemi di salute da alcuni mesi. Si era separato dalla donna la scorsa estate. 

Leggi anche: Padova, padre uccide i due figli minorenni e si suicida

Caso Epstein, uno dei collaboratori del miliardario accusato di stupro

Getty Images

Jeffrey Epstein era un celebre miliardario americano morto suicida in carcere. L’uomo era finito al centro di un enorme scandalo con l’accusa di aver organizzato tantissime feste private in cui gli abusi sessuali su minori erano all’ordine del giorno. Un caso CHE sconvolse tutto il mondo perché la lista delle frequentazioni del magnate includono tantissime personalità politiche e del mondo dello spettacolo. E adesso in Francia, anche il suo collaboratore Jean-Luc Brunel è stato denunciato in Francia da alcune donne con l’accusa di stupro.

Leggi anche: Figli uccisi dal padre, il nonno: “Mia figlia lo aveva segnalato ai carabinieri!”

È stato arrestato dalle forze dell’ordine parigine all’aeroporto Charles De-Gaulle mentre stava per prendere un volo verso il Senegal.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui