Serie A, è ufficiale: esonerato l’allenatore. Ecco il comunicato 

0

Serie A, è arrivata l’ufficialità: scatta l’esonero per un tecnico sconfitto ieri. Ecco la nota ufficiale della società che annuncia il ribaltone. 

Serie A
Calendario Serie A, tutte le giornate del campionato 2020/21 (Foto: Facebook)

La notizia era nell’aria, ma ora è ufficiale: Rolando Maran non è più il tecnico del Genoa. Fatale la sconfitta di ieri a Benevento per il tecnico di Trento. Penultimo in classifica ancorato a 7 punti, a +1 dal Crotone e a -4 dalla zona salvezza, per il Grifone c’è stata una bruttissima battuta d’arresto dopo l’incoraggiante prestazione infrasettimanale contro il Milan.

Rolando Maran esonerato Cagliari
Rolando Maran (Getty Images)

Serie A, esonerato Maran del Genoa

Una disfatta che ha portato al presidente Enrico Preziosi a un immediato ribaltone, senza attendere nemmeno l’ultima gara del 2020 contro lo Spezia. “Il Genoa Cfc comunica di aver sollevato dall’incarico il tecnico Rolando Maran. La Società ringrazia l’allenatore e il suo staff per l’impegno dimostrato”, si legge infatti dal comunicato rossoblù attraverso il sito ufficiale.

Potrebbe interessarti anche —-> Suarez, le sue risposte all’esame di italiano: “Io parlare con mia moglie e …”

Al suo posto è pronto a subentrare Davide Ballardini, pronto a firmare un contratto fino a giugno con opzione di rinnovo già in queste ore. Per il 56enne di Ravenna si tratta della quarta esperienza genoana dopo le avventure non troppo felici del 2011, del 2013 e del 2018. Il patron l’ha considerata la scelta migliore in virtù dell’esperienza del mister e soprattutto dell’ampia conoscenza di un ambiente depresso e da rilanciare subito.

Leggi anche —-> Calciomercato Juve, Ronaldo può salutare: c’è un’offerta 

Per quanto riguarda il campo, si parte subito ad alta intensità: spazio al derby ligure mercoledì alle 20.45, poi la gara interna contro la Lazio il 3 gennaio prossimo e la trasferta di Sassuolo nel giorno dell’Epifania. Tre giorni più tardi seguirà poi la gara del Marassi contro il Bologna di Sinisa Mihajlovic. Subito quattro sfide che potrebbero dire molto della dimensione del Genoa in questo imminente 2021.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui