Buffon bestemmia ma niente squalifica, tifosi della Roma infuriati

0

Buffon bestemmia in campo mentre si sta giocando la gara col Parma ma non subisce nessuna squalifica, facendo infuriare i tifosi della Roma. 

buffon
Gigi Buffon in campo (Getty Images)

Il calcio è uno sport molto teso, soprattutto nella massima divisione dei professionisti, ovvero la Serie A. Infatti in questo campionato, dove anche il più piccolo errore ti porta a subire una punizione esemplare, con un gol o una punizione per l’avversario pericolosa. Ed ecco che un’intera gara finisce alle ortiche, con lo sforzo proprio e di tutti  compagni buttato, sprecato, nel nulla. Per questo la tensione è in campo spesso si taglia col coltello, con tanti giocatori che fanno di tutto per portare a casa il risultato. E qualche volta scappano degli insulti, dei moti di rabbia, delle litigate. Tutto è ovviamente ben definito nel regolamento della FIFA, con punizioni severe. Tra queste c’è anche la sanzione per coloro che bestemmiano.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, l’indiscrezione: super colpo dal Liverpool

Buffon bestemmia ma niente squalifica, tifosi della Roma infuriati

Stando alle regole che vigono in Serie A, un giocatore che bestemmia e viene registrato deve subire un turno di squalifica per blasfemia in campo. Ed è quello che è successo nella penultima giornata di Serie A a Cristante, il mediano della Roma, che ha bestemmiato dopo aver subito gol. Beccandosi una giornata di squalifica. Durante l’ultima partita della Juventus, dopo un’azione del Parma molto pericolosa, il veterano Buffon si è rivolto ad un suo difensore bestemmiando.

LEGGI ANCHE—> Morte Maradona, annuncio choc: “Si tratta di suicidio”

L’audio è stato chiaro e ripreso dalle TV, ma l’italiano non ha subito nessuna squalifica. Un trattamento che sta facendo infuriare i tifosi giallorossi, che urlano allo scandalo sui social network.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui