Bruno Vespa, gaffe in diretta: un 13enne lo corregge – VIDEO

0

Bruno Vespa, scivolone in diretta Tv. A correggerlo ci pensa un 13enne. E il web non perdona… ecco cosa è successo ieri pomeriggio negli studi Rai. 

Gaffe di Bruno Vespa in diretta tv ieri negli studi della Rai. E il web, si sa, non perdona. Anche perché a umiliare il conduttore è stato un giovanissimo: un ragazzino di appena 13 anni d’età. Geniale ovviamente, ma pur sempre un quasi bambino. Il tutto è successo nel noto programma ‘Da noi… a ruota libera’ su Rai 1.

Leggi anche —-> Covid, l’appello di Papa Francesco: “Basta lamentarsi delle restrizioni”

Bruno Vespa, gaffe in diretta tv

Il ragazzino in questione è Francesco Barberini, un volto piuttosto conosciuto in ambito scientifico. Nel 2018, infatti, è stato nominato addirittura Alfiere della Repubblica Italiana. Una nomina ricevuta direttamente dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Il merito – per chi non lo sapesse – è per motivi scientifici e divulgativi. Francesco, del resto, è un piccolo esperto scientifico che ha già preso parte a svariati programmi televisivi. Appassionato di ornitologia e bird watching, è proprio sui volatili che ha inchiodato Vespa tra lo stupore generale.

Potrebbe interessarti anche —-> Alex Zanardi, segnali di speranza: come procede la riabilitazione

“Caro Francesco, adesso Bruno ha una domanda per te“: esordisce così la conduttrice di Francesca Fialdini. Segue appunto il quesito di Vespa: “Allora, cinque libri tutti sugli uccelli: perché gli uccelli e non un altro tipo di animali? E quali uccelli? Quelli semplici come canarini e rondini o uccelli più misteriosi come i pipistrelli che sono diventati purtroppo di gran moda poiché potrebbero averci portato il Covid”. Ed è qui che Francesco spiazza tutti: “Beh, allora: innanzitutto i pipistrelli sono mammiferi e non proprio uccelli…”. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui