Calciomercato Inter, Conte via: il sostituto è pazzesco

0

Calciomercato Inter Conte via: nonostante il buon momento della squadra, il tecnico è in discussione e spunta un nome a sorpresa

Antonio Conte (Getty Images)

Antonio Conte è il presente dell’Inter ma sarà anche il futuro? Per lui c’è solo un modo per portare a termine la stagione tassellando la sua panchina, quello di vincere lo scudetto e interrompere il monopolio Juve. Intanto però non passa giorno senza che spuntino nomi di un sostituto. L’ultimo però è di quello che potrebbero ribaltare tutto.

Secondo le indiscrezioni lanciate da ‘Don Balon’, noto portale calcistico sempre beninformato sulle mosse di mercato nella rosa dei potenziali cambi entra Marcelo Bielsa. Sì, proprio il 65enne tecnico argentino che nelle ultime due stagioni ha trovato la sua casa al Leeds United riportato in Premier League.

In realtà Conte ha ancora un anno e mezzo di contratto con l’Inter, ma non c’è nessuna certezza che il Gruppo Suning a giugno voglia andare avanti con lui. E così sta vagliando tutti i possibili sostituti compreso Bielsa. Anche, in Spagna sono convinti che possa essere passato in pole specie se i nerazzurri non daranno una svolta decisa alla loro stagione.

Marcelo Bielsa (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Esonero in Serie A: c’è già l’accordo con il sostituto 

Bielsa e l’Inter, un matrimonio che voleva già Massimo Moratti nel 2011

In realtà il nome di Bielsa per la panchina dell’Inter non è nemmeno una novità assoluta. A lui infatti aveva pensato in tempo non sospetti Massimo Moratti quando ancora guidava il club. Era il 2011, in piena era post triplete e l’addio di Josè Mourinho aveva creato il vuoto.

Prima di ingaggiare Gian Piero Gasperini, un matrimonio durato poco e finito male, il patron aveva contattato l’argentino. Sarebbe stata soluzione gradita anche a tutti i suoi connazionali in nerazzurro, ma lui aveva già fatto una promessa all’Athletic Bilbao e la mantenne.

Il nome di Massimiliano Allegri resta in pole (Getty Images)

Bielsa è la scelta dell’Inter per il futuro in caso di addio ad Antonio Conte? In realtà nella testa di Beppe Marotta c’è sempre il sogno di ricostituire la coppia con Massimiliano Allegri. E ci spera anche il tecnico livornese, al suo secondo anno da disoccupato, seppure di lusso. Certo, sullo sfondo c’è sempre il sogno di un’altra panchina di prestigio come quella del PSG. Ma ricominciare dalla Serie A, da Milano e dall’unico grande club che ancofra gli manca, sarebbe la rivincita più bella per lui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui