Ricerche Google, alcuni trucchi per ottimizzarle e renderle infallibili

0

Ecco alcuni trucchi per ottimizzare le vostre ricerche Google e trovare qualsiasi cosa. Ci sono alcuni passaggi da seguire 

Google ricerche
Ricerche Google, alcuni trucchi utili per ottimizzarle (Foto: Getty)

Il motore di ricerca numero uno al mondo è sicuramente Google, utilizzato da chiunque per cercare qualsiasi cosa. Spesso però, le ricerche sono fatte male e perciò non permettono all’utente di trovare ciò di cui avevano bisogno. Si tratta di un’eventualità molto rara, considerata l’incredibile mole di contenuti presenti online, ma non impossibile.

Esistono in realtà alcuni trucchi per migliorare la ricerca e renderla il più efficiente possibile. Basta seguire dei passaggi ben precisi, che ottimizzino il flusso di notizie e link proposti da Big G e garantiscano all’utente di trovare tutto ciò di cui ha bisogno. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa bisogna fare e in che modo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> L’anello smart che prevede febbre e Covid: l’invenzione dalla Finlandia

Ricerche Google, i passaggi da seguire per ottimizzarle

google ricerche
Seguendo questi passaggi, sarà praticamente impossibile sbagliare

Le ricerche Google difficilmente non danno i risultati sperati, ma non è impossibile. Esistono alcuni trucchi e passaggi da seguire che permettono di ottimizzare il tutto. Innanzitutto, è bene sapere che il motore di ricerca funziona per parole chiave. Se quindi dovete trovare il testo di una canzone o un modo di dire, il consiglio è di non inserire lunghe frasi complesse, ma di sostituire le parole che non ricordate con un *.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> WhatsApp, non aprite mai questo messaggio: spunta una nuova truffa

Se invece state cercando una singola parola o una singola frase, l’algoritmo di Google funziona meglio se mettete il vostro punto chiave tra virgolette. Ovviamente, eseguendo questo trucco escluderete tutte le altre parole dalla ricerca.

Infine, un altro modo per tagliare alcune parole dalla ricerca di Google è mettere il trattino. Se per esempio vogliamo cercare le idee per fare una torta, ma non ci piacciono quelle al limone, una buona ricerca è “idee torta -limone“. In questo modo, l’algoritmo fornirà migliaia di ricette diverse, ad eccezione di quelle che contengono la parola limone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui