Finestrino abbassato o auto aperta in sosta: le multe più assurde

Finestrino abbassato o auto aperta in sosta: le multe più assurde. Non tutti sanno a cosa vanno incontro con delle semplici disattenzioni

Parcheggio auto
Finestrino abbassato o auto aperta in sosta: le multe più assurde (Foto: Getty)

Tutti prima o poi incappano nella fatidica contravvenzione per la propria auto. Che si tratti di un parcheggio sbagliato o di un’infrazione alla guida del Codice della strada, le cifre da sborsare non sono quasi mai economiche. Nonostante si possa fare massima attenzione per seguire pedissequamente tutte le indicazioni previste, esistono delle multe davvero assurde. Quasi tutti infatti, ignorano che secondo la legge italiana anche lasciare un finestrino aperto o l’auto non chiusa in un’area di sosta, può portare al pagamento di una sanzione.

Entrando nello specifico vediamo quanto cosa una semplice disattenzioni, ritenuta da molti priva di alcun significato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Banksy, il suo murale valorizza una casa: da 350.000 a 5,5 milioni di euro

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il barbiere Genco di Roma si trasforma in un museo: la storia

Finestrino abbassato o auto aperta in sosta: le multe che nessuno pensava esistessero

Multe
Finestrino abbassato o auto aperta in sosta: le multe più assurde (Foto: Getty)

Il problema di non chiudere la propria macchina si pensa possa intaccare solo la sicurezza del proprietario. Esporre il mezzo ad un possibile furto da parte di male intenzionati. Invece c’è anche la beffa. Si perchè si rischia di commettere dei reati che vengono puniti con sanzioni piuttosto salate.

Il Codice della strada, prevede una multa che può oscillare tra i 48 e i 168 euro. Il motivo è presto detto: lasciando abbassato il finestrino o l’auto non chiusa in sosta, si rischia di farsi rubare il mezzo. Questo potrebbe essere utilizzato da qualche criminale per scappare dalle forze dell’ordine o potrebbe causare dei danni ad altre persone. Si tratta di “istigazione al reato” e può essere appunto punita con una multa. Stesso discorso anche per i possessori di motocicli, con l’unica differenza che essendo mezzi più piccoli e potenzialmente meno dannosi, la multa è tra i 24 e i 97 euro.

D’ora in poi faremo di sicuro più attenzione quando parcheggiamo il nostro veicolo anche solo per entrare un attimo al bar.