Grande Fratello Vip, televoto falsato? Tutta la verità

0

Grande Fratello Vip, l’Agcom ha deciso di avviare un’istruttoria per verificare se il televoto della trasmissione sia stato falsato. 

Grande Fratello VIP
via Facebook

Se già prima arrivavano molte segnalazioni circa una possibile falsificazione dei risultati del televoto, questa settimana il Grande Fratello Vip è finito dentro un polverone mediatico. L’AGCOM, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, ha infatti annunciato, mediante un comunicato sul proprio sito istituzionale, di aver intrapreso un’istruttoria per verificare le modalità di televoto della trasmissione condotta da Alfonso Signorini. Una decisione che l’Autorità ha spiegato, è arrivata a seguito delle tantissime segnalazione pervenute ma non solo. Ci sono stati infatti anche diversi giornali che hanno contributo a foraggiare l’ipotesi di presunte irregolarità del televoto nel corse della trasmissione. 

Leggi anche: Grande Fratello VIP, Tommaso Zorzi ed il litigio con Aurora Ramazzotti

Grande Fratello Vip, la protesta del pubblico dopo la vittoria di Dayane  Mello

Grande Fratello Vip anticipazioni
Tommaso Zorzi via Mediaset Play

Più volte in questi mesi il pubblico, in particolar quello social che si era già ribellato nel mese di Ottobre al salvataggio deciso da casa di una delle concorrenti, aveva chiesto come prima cosa che fosse controllata la provenienza dei voti, considerato anche il regolamento stabilisce siano validi soltanto quello di persone residenti in Italia. Un punto di rottura si è poi aggiunta con il salvataggio dall’eliminazione di Dayane Mello, secondo molti infinitamente meno amata in questo momento dalle persone rispetto ad altri concorrenti come Tommaso Zorzi. E in molti hanno iniziato a insinuare il sospetto che a votare la ragazza siano stati soprattutto i suoi sostenitori in Brasile.

Leggi anche: Grande Fratello Vip, crolla una concorrente: c’è l’annuncio

In ogni caso, sarà adesso l’AGCOM ha indagare su questo episodio e a fare chiarezza su presunti. Di certo questa, per la trasmissione di Signorini, è tutto fuorché una buona pubblicità.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui