Calciomercato Inter, Conte chiede la cessione di 3 big

0

Calciomercato Inter, Antonio Conte, dopo la partita con il Cagliari, ha chiesto che alcuni giocatori possano essere ceduti per avere una rosa più snella. 

Getty Images

La vittoria sul Cagliari contribuisce quantomeno a rassicurare un ambiente che dopo la brutta sconfitta in Champions League contro il Real Madrid, aveva il morale decisamente a terra. Certo, adesso per l’Inter, e in particolar modo per Antonio Conte che ha più volte dimostrato quanto tenga alla sua legacy da vincente, conquistare lo scudetto è diventato quasi un obbligo. E il tecnico nerazzurro, intervistato da Tuttosport dopo la partita, ha rilasciato delle importanti dichiarazioni anche per quanto riguarda il mercato: “Dall’esterno si vedono situazioni non proprio reali, sembra che hai tante munizioni invece ci sono solo in apparenza. L’importante però è che io, la società, il presidente e i dirigenti conosciamo le difficoltà che abbiamo condiviso e accettato a inizio percorso”.

Leggi anche: Serie A, nuovo esonero in arrivo: salta un’altra panchina

Calciomercato Inter, Conte vuole che alcuni giocatori vadano via

Getty Images

Conte ha poi proseguito dichiarando che “sapevamo che ci sarebbero state situazioni non ottimali, ma insieme le condivise anche se potevano crearci problemi. Andiamo avanti sperando di poter migliorare qualcosa, che qualche giocatore possa poter andare a giocare e diventare più snelli ma più funzionali a ciò che vogliamo”. Risulta evidente che quando il l’allenatore leccese parla della speranza che qualche giocatore possa andare via per avere una rosa più snella, il riferimento sia a Nainggolan, Vecino, ma soprattutto a Christian Eriksen, che a un anno dal suo inaspettato acquisto, è ormai diventato ( e forse lo è sempre stato) un giocatore non considerato e gradito da Conte.

Leggi anche: Calciomercato Inter, affare con il Milan: Conte vuole solo lui

La sua partenza sembra dunque scontata e chissà che con la sua cessione non si possa arrivare a un top player gradito e condiviso dal tecnico dei nerazzurri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui