Atalanta, addio di Gomez a gennaio: la rivelazione su Instagram – FOTO

0

El Papu Gomez via dall’Atalanta a gennaio? La rottura con Gasperini è totale ed a rivelarlo è lui stesso sul proprio profilo Instagram

Atalanta, Papu Gomez
Atalanta, Papu Gomez

Ormai tutti sanno che tra Alejandro Gomez e mister Gasperini, all’Atalanta, è successo qualcosa di molto grave che ha alterato gli equilibri di una squadra che fino a qualche settimana fa appariva irrefrenabile.

Voci di corridoio asseriscono addirittura che i due siano venuti alle mani, ma non ci sono conferme ufficiali. Ed allora, in questo assurdo polverone, il tecnico non si è espresso mai appieno nelle conferenze post partite dei match contro Ajax e Fiorentina. “Papu è importante, da quando sono qui ha quasi sempre giocato. Ora doveva riposare. Non è il momento di separazioni, io guardo al bene della squadra”, queste le parole criptiche di Gasperini che confermano la rottura, ma allo stesso tempo provano a mettere acqua sul fuoco per il bene di tutti.

L’argentino però, nelle ultime ore, ha scritto un post su proprio profilo Instagram nel quale ha affermato: “Cari tifosi atalantini vi scrivo qua perché non ho nessun modo di difendermi e di parlare con voi. Solo volevo dirvi che quando me ne andrò, si saprà tutta la verità. Voi mi conoscete e sapete la persona che sono. Vi voglio bene, il vostro capitano”. Insomma, parole che sanno di un addio imminente a gennaio e che non placano affatto la bufera. Ora quale sarà la prossima mossa? Non resta che attendere e vedere.

LEGGI ANCHE—> Sorteggio Champions League: batosta per Lazio e Atalanta, sorride la Juve

Atalanta, quale sarà la prossima destinazione di Gomez?

gomez ilicic

Considerato il possibile addio a gennaio, le destinazioni di Gomez potrebbero essere diverse. In primis, a chiamarlo, c’è l’Arabia Saudita con l’Ah-Ahli e l’Al-Shabab che lo hanno cercato già in estate e che sono pronte a ricoprirlo d’oro. Qualora volesse restare nell’Europa che conta, potrebbe accontentarlo il Milan che non ha chiarito ancora la situazione di Calhanoglu, al quale scadrà il contratto a giugno.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, cessione da 70 milioni a gennaio: l’illustre addio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui