Pc si surriscalda, potrebbe essere un malware: come risolvere

0

Il vostro pc si surriscalda? Potrebbe essere un problema relativo ad un malware. Ecco come individuarlo e come risolvere 

pc si surriscalda
Il vostro pc si surriscalda? Ecco le possibili cause (Pixabay)

I computer sono diventati da anni un elemento imprescindibile nella vita di chiunque. Insieme agli smartphone, permettono di svolgere una miriade di funzioni di vitale importanza e sono sempre più aggiornati alle ultime tecnologie. Nonostante i modelli siano di anno in anno più funzionali a ciò che gli utenti chiedono, ci sono però alcuni problemi piuttosto ricorrenti.

Uno di questi è il pc che si surriscalda. Le motivazioni che portano a tutto ciò possono essere tantissime e di diverso tipo. Prima di giungere a conclusioni affrettate, è sempre bene chiedere a un esperto di analizzare il terminale e individuare il problema. Tra le cause, potrebbe esserci anche un malware. Ecco come risolvere qualora quest’ipotesi dovesse essere confermata.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp, arriva il tema verde scuro per la versione web: come attivarlo

Pc si surriscalda, come risolvere in caso di malware

pc si surriscalda
Potrebbe trattarsi di un malware (Pixabay)

Il vostro pc si surriscalda? Il problema potrebbe essere un malware: il cryptomining doloso. Nuova tecnica utilizzata da cybercriminali per coniare cryptovalute, è la seconda più diffusa ad oggi tra tutti i virus presenti in rete. Ma come capire se il vostro computer è stato infettato? Una delle spie d’allarme è la ventola che non funziona correttamente e che causa il surriscaldamento del terminale. In questi casi, ci sono alcuni piccoli accorgimenti che potrebbero rivelarsi molto utili per risolvere il problema.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Cashback anche con il reddito di cittadinanza: come accedervi

Il primo è ovviamente quello di aver installato un software antivirus, che spesso si rivela essere di vitale importanza. A volte, però, questo potrebbe non essere sufficiente. Un altro espediente utile è quello di installare alcune estensioni sul browser Google Chrome, come “Miner Block” o “No Coin”. Queste bloccano tutti quei siti che potrebbero intaccare il vostro pc e provocare il surriscaldamento.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui