“Messi-Napoli, non lo ammetto”: la rivelazione di Maradona prima della morte

Diego Armando Maradona, prima di morire, rivelò a tutti cosa ne pensasse di un passaggio di Messi, da tutti etichettato come suo edere, al Napoli

Maradona

“Vorrei vedere Leo Messi al Napoli”, Maradona, prima di morire, si era detto curioso e favorevole ad un passaggio storico del suo erede al Napoli. Poi aveva chiarito: “Potrebbe far bene, noi napoletani meriteremmo un Messi, anche se non potrebbe fare quello che ho fatto io”.

Questa però non fu una critica, semplicemente mettere in chiaro che le due storie, nell’eventualità, non potrebbero essere paragonate, anche e soprattutto dal punto di vista dell’impatto sociale.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, Messi e Ronaldo insieme: c’è l’accordo

“Messi al Napoli in onore di Maradona”: l’annuncio del calciatore

Messi

A sposare la pazza idea di un possibile passaggio di Lionel Messi al Napoli è anche Kevin Prince Boateng, centrocampista del Monza, che ammette: “Sarebbe fantastico vedere Leo al Napoli, senza pensare ai soldi o altro, perché onorerebbe Maradona. Sarebbe davvero fantastico per tutto il mondo del calcio, come in un film pazzesco”.

Com’è ben noto, in estate la Pulce aveva chiesto la cessione, negata dal Barcellona, suscitando un clamore mai visto nel mondo del calcio. L’argentino, nonostante sia rimasto, pur esprimendo la propria delusione, la prossima estate sicuramente dirà addio ai colori blaugrana dopo venti anni. L’argentino lascerà scadere il suo contratto per poi accordarsi con un nuovo club: su di lui Juventus, Bayern, Manchester City, Inter e PSG. Non solo queste perché uno come lui, lo vorrebbe tutto il mondo ma non tutti se lo possono permettere. Il Napoli stesso rientra in questa cerchia, ma in questo caso potrebbe vincere il fascino della possibilità di essere il re indiscusso dopo Maradona e di far tornare a splendere la numero 10 che da tempo è state ritirata.

LEGGI ANCHE—> Lutto nel mondo del wrestling e del cinema: è morto Tommy Lister