Calciomercato Inter, colpaccio in Serie A: è il primo del 2021

0

Calciomercato Inter, colpaccio in Serie A: è il primo del 2021. Marotta e Ausilio stanno pensando a come rinforzare la rosa di Antonio Conte per dare l’assalto allo Scudetto

Conte Inter
Calciomercato Inter, colpaccio in Serie A: è il primo del 2021 (Foto: Getty)

L’Inter è stata chiara con il suo allenatore: l’obiettivo di quest’anno deve essere lo scudetto. La debacle europea ha lasciato l’amaro in bocca nella proprietà Suning, e ora Antonio Conte deve dimostrare di valere i 12 milioni di euro netti l’anno che gli vengono corrisposti. La squadra non è ancora completa secondo il mister salentino e a gennaio sarebbe il caso di pensare a qualche rinforzo. Il nome caldo era quello di Rodrigo De Paul ma per arrivare all’argentino servono le cessioni di Nainggolan e Vecino. Monetizzare per lanciare l’assalto al trequartista dell’Udinese, valutato oltre 30 milioni di euro. Poi c’è sempre il nodo Eriksen. Piazzarlo in Premier League è possibile già nella finestra invernale, ma qualora non dovessero arrivare offerte all’altezza (fu pagato circa 25 milioni l’anno scorso), si potrebbe ipotizzare un prestito. In questo modo la decisione sul suo futuro verrebbe rimandata a giugno, quando qualcosa potrebbe anche cambiare sulla panchina di Appiano Gentile.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Messi e Ronaldo insieme: c’è l’accordo

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, colpo incredibile dal Tottenham per gennaio

Calciomercato Inter, colpaccio in Serie A: pronto Musso per il dopo Handanovic

Musso
Calciomercato Inter, colpaccio in Serie A: Musso per sostituire Handanovic (foto: Getty)

Nel frattempo però l’Inter sta anche pensando al futuro. Il nodo è quello del portiere, con Samir Handanovic che a 36 anni si sta avviando verso il finale di carriera. L’ultimo anno e mezzo non è stato semplicissimo per l’estremo difensore sloveno e le tante primavere sulle spalle iniziano a pesare. Ecco quindi che Ausilio e Marotta stanno cercando di piazzare il colpo per giugno. Il nome individuato per sostituirlo è quello di Juan Agustin Musso, classe ’94. I nerazzurri hanno già raggiunto un’intesa di massima con l’agente del portiere argentino e ora devono trovare l’accordo con l’Udinese. Con i friulani, come detto, è in ballo anche l’acquisto di Rodrigo De Paul e non è escluso che si possa creare una maxi trattativa, con l’inserimento di qualche contropartita gradita. La valutazione del Dg Pierpaolo Marino di Musso si aggira sui 20 milioni e le buone prestazioni fornite ultimamente non possono che mantenere alto il cartellino. In qualche modo una quadratura si troverà a breve visto che l’Inter ha ormai scelto quello che dovrà essere il numero 1 del futuro. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui