Milan, tegola per Ibrahimovic: si allunga il recupero

0

Pessima notizia per il Milan e soprattutto per Zlatan Ibrahimovic: si allungano i tempi di recupero dell’attaccante svedese

Zlatan Ibrahimovic

Il Milan, primo in classifica, accoglierà il Parma allo stadio Giuseppe Meazza domenica alle 20:45 per il match dell’undicesimo turno di Serie A. Il tecnico Pioli sperava di potersi affidare, dopo due settimane, a Zlatan Ibrahimovic, il quale si era fermato in occasione della gara con il Napoli.

Secondo quanto trapelato dai canali ufficiali del club, lo svedese sarà out contro i ducali non avendo recuperato appieno dall’infortunio. Stamane, infatti, ha svolto allenamento personalizzato e non si è allenato con la squadra. La speranza, comunque, è di recuperarlo nel turno infrasettimanale contro il Genoa. Tornando al match contro il Parma, dunque, Pioli dovrebbe optare nuovamente per Rebic come unica punta dal 1′.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Milan, c’è la bomba: “Arriva Haaland”

Calciomercato Milan, caccia all’erede di Ibrahimovic

Milan Bologna

Zlatan Ibrahimovic, all’alba dei 40 anni, sta vivendo una seconda giovinezza al Milan che con lui è cresciuto in campo e fuori. Nonostante ciò, la dirigenza rossonera sa che, se vuole rendere duratura la crescita anche per il futuro, dovrà trovare un erede dello svedese.

Diversi sono i profili messi nel mirino da Maldini e Massara. Il primo è il giovane italiano Gianluca Scamacca, del Sassuolo ma in prestito al Genoa, che vale circa 25 milioni di euro. Un’altra possibilità porta ad Odsonne Edouard che con il Celtic segna a grappoli.

Secondo la bomba lanciata dal procuratore Beppe Bozzo, i rossoneri vorrebbero iscriversi alla corsa per Haaland del Borussia Dortmund, il quale viene considerato a livello mondiale il vero erede dello svedese. Il suo costo è di circa 75 milioni di euro e su di lui, oltre a mezza Premier League, ci sono Real Madrid, Bayern Monaco e Juventus.

LEGGI ANCHE—> Violenza sessuale, confermata la condanna: Robinho trema

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui