Morto il neonato schiacciato in autobus a Genova

Morto il neonato schiacciato in autobus: arriva un terribile aggiornamento dal capoluogo ligure. Il piccolo fu coinvolto in un incidente lo scorso 28 ottobre. Trasportato d’urgenza in ospedale, dopo un lungo ricovero, purtroppo non ce l’ha fatta. 

Neonato acqua bollente
Neonato (Foto: Getty)

Aggiornamento drammatico da San Teodoro a Genova: è morto il neonato rimasto schiacciato su un pullman lo scorso 28 ottobre. La dinamica fu drammatica e commosse l’intera Italia. L’autista, sorpreso da una donna che attraversava la strada in maniera imprudente, fu costretto a frenare in maniera brusca del tutto all’improvviso.

Leggi anche —-> Uccide la moglie, assolto: era solo “delirio di gelosia”

Morto il neonato schiacciato in autobus

Furono in tanti a cadere presi del tutto di sorpresa. Tra questi c’era anche una donna che teneva il suo bambino in un marsupio. Nel cadere, il piccolo fu totalmente schiacciato dal peso della madre e dal sostegno di metallo dell’oggetto. Ricoverato d’urgenza in codice rosso al Gaslini di Genova poco dopo, il piccolo purtroppo è morto ieri sera.

Potrebbe interessarti anche —-> Tragedia a Torino: anziana travolta e uccisa da un tram

Nell’occasione rimasero ferite altre due persone a bordo, in maniera non grave, e la stessa signora che ha causato l’arresto immediato del mezzo. Il piccolo aveva appena 20 giorni di vita nel giorno dell’incidente. Il tutto avvenne sulla linea 1 in via Bruno Buozzi a Di Negro. Era ricoverato in terapia intensiva per il trattamento dell’ipertensione endocranica.