George Clooney ricoverato d’urgenza per una repentina perdita di peso

0

Una confessione arrivata dopo un po’ di tempo dallo stesso George Clooney che ha raccontato di essere stato ricoverato d’urgenza

George Clooney
via Getty Images

Da pochi giorni il nuovo film diretto da George Clooney, in cui ha anche un ruolo, quello di Augustine, The Midnight Sky. Le riprese della pellicola sono cominciate ad ottobre 2019 e terminate il 7 febbraio 2020, giusto in tempo per la pandemia. Per la prima volta, l’attore statunitense ha il doppio ruolo di attore-regista: un grande obiettivo per la sua lunga carriera.

LEGGI ANCHE > > > Era splendida già da piccola, oggi è un’opera d’arte: la riconoscete?

Il nuovo film è già uscito nelle sale cinematografiche, ma poco prima di Natale, il 23 sarà già disponibile sulla piattaforma di streaming Netflix. Ad un’intervista al Mirror, ad una settimana dall’uscita del film, George Clooney ha raccontato tutti i dettagli di questa esperienza, senza tralasciare neppure le sventure.

George Clooney, ricoverato d’urgenza per una repentina perdita di peso

George Clooney
via Getty Images

Tra i vari retroscena riguardati la sua nuova esperienza in The Midnight Sky, George Clooney ha raccontato anche uno spiacevole evento che l’ha visto protagonista prima dell’inizio delle riprese. L’attore, oltre ad essere il regista del film, ha interpretato il ruolo di Augustine per cui ha dovuto perdere peso. In maniera troppo veloce e troppo peso hanno portato Clooney ad un urgente ricovero. Questo racconto risale ad ottobre 2019, ma nessuno ne sapeva nulla: una confessione arrivata in ritardo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Melissa Satta infiamma il web: il massaggio è incandescente – VIDEO

Fortunatamente adesso l’attore e regista sta bene, in forma, ed ha ripreso un’alimentazione che non è quella per vestire i panni di Augustine. Per adesso si gode il successo del film di cui ne è stato regista e protagonista, presto potremmo goderlo anche noi comodamente da casa con la piattaforma di streaming.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui