Calciomercato Juventus, pronta l’asta per un super campione

0

Calciomercato Juventus, la prossima sarà un’estate caldissima e c’è un nuovo fenomeno che è pronto per spostarsi

Mino Raiola
Calciomercato Juventus, Raiola è pronto oper una nuova trattativa (Getty IUmages)

A gennaio farà poco o nulla, se non cominciare a tessere la tela. Ma Mino Raiola è pronto ancora a scatenare l’asta su uno dei suoi assistiti, uno dei pezzi più pregaiti del prossimo mercato estivo. Perché Erling Haaland è pronto per lasciare il Borussia Dortmund con un anno d’anticipo rispetto alla scadenza fissata nel 2022.

C’è già una clausola fissata e da quella si parte anche per la Juventus che non può pensare di vivere per sempre attaccata a Cristiano Ronaldo. Secondo quanto confermato oggi dal ‘Mundo Deportivo’, i 75 milioni di euro fissati al suo arrivo in Germania (dal 2022 in realtà) sono la cifra giusta per portarlo via.

Una corsa alla quale parteciperà la Juvenrus, soprattutto se dovexsse cedere Dybala e non solo. Ma la fila è lunga. In Italia certamente anche l’Inter che in caso di addio ad Antonio Conte potrebbe anche salutare Romelu Lukaku investendo quei soldi in un attaccante più giovane. E poi il Real Madrid che  non ha mai nascosto il suo interesse per il norvegese.

Raiola parlando a ‘Tuttosport’ è stato chiaro: “Lui è legato al Borussia Dortmund fino al 30 giugno 2024. Interesse del Real Madrid? Non è certo una novità ma per il momento Erling sta benissimo dov’è. Ha l’ambizione di vincere la Champions League. Quando se ne andrà non lo farà per soldi ma per ambizione”.

bundesliga haaland gol
Erling Haaland (Getty Images)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, è finita con Dybala: via allo scambio da sogno!

Chi invece non lascerà Torino è Matthijs De Ligt al quale è bastato un solo anno per innamorarsi della città e del club. Ci ha messo un attimo per ritrovare il ritmo del campo dopo il rientro dall’operazione alla spalla. Ma le ultime uscite, compresa quella di Barcellona, hanno confermato che sta tornando alla migliore condizione e soprattutto il suo ruolo di leader.

Buon rientro per De Ligt (Getty Images)

L’olandesone è legato da un contratto di 4 anni con la Juventus e nonostante le voci della scirsa sessione di mercato non ha nessuna intenzione di andarsene prima. Esiste un progetto a lungo termine e lui è al centro. Non per tenere buono Raiola e nemmeno per dargli un contentiono. Ma centrali difensivi così forti e così giovani in giro non ce ne sono. Chi li ha deve tenerseli stretti. Come farà la Juventus con lui.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui