Un anno di Google, le ricerche più frequenti del 2020

0

Un anno di ricerche su Google: scopriamo quali sono state le parole, gli argomenti e le richieste maggiormente cliccati dagli italiani sul motore di ricerca nel 2020

google ricerche
google ricerche

Come ogni anno, è stato pubblicato ‘Un anno di ricerche‘, con il quale sono stati mostrati gli argomenti maggiormente cliccati su Google in un 2020 segnato profondamente dalla pandemia. Parole come coronavirus, amuchina, congiunti, contagi, Dpcm, smart working, Weschool per la DaD, Rsa e Protezione Civile l’hanno fatta da padrone.

LEGGI ANCHE—> WhatsApp, ora si potrà fare shopping direttamente dall’app: ecco come

Ricerche Google nel 2020, tra il Covid-19 e come fare il pane in casa: non mancano morti illustre

Maradona omicidio

Molte le ricerche a tema coronavirus, come ovvio che sia, quest’anno. “Perché si chiama Covid-19?” e “Perché in Germania ci sono pochi morti?” sono le domande più frequenti poste al motore di ricerca. “Perché votare sì al referendum?” è stata la richiesta, di tematica esterna al coronavirus, più cliccata.

In tema ‘fai da te’, emergono ricerche su come fare l’amuchina, tintura per capelli e tagli di capelli su un uomo. Non mancano anche il pane in casa, le mascherine, la pizza, il tampone e la domanda per il reddito d’emergenza. Mes, Dpcm e Black Lives Matter spiccano ai primi posti tra le ricerche in tema ‘cosa significa’.

LEGGI ANCHE—> Cristiano Ronaldo protagonista di un videogioco per smartphone – VIDEO

I personaggi famosi più ricercati sono stati Alex Zanardi, Silvia Romano, Donald Trump, Giuseppe Conte ed Elon Musk. Cliccatissimi anche decessi illustri come quelli di Maradona, Kobe Bryant, Gigi Proietti, Ennio Morricone, Ezio Bosso, Sean Connery e anche Jole Santelli.

Infine, per ciò che riguarda gli eventi, i più ricercati del 2020 sono stati la Serie A, il Festival di Sanremo e le elezioni Usa.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui