WhatsApp, cambia tutto: per usarlo bisognerà accettare questa condizione

0

Continua a cambiare WhatsApp: da oggi gli utenti dovranno accettare questa condizione per continuare ad usare l’applicazione.

WhatsApp condizione
I nuovi termini di servizio dell’applicazione (Screenshot)

Continua la rivoluzione di WhatsApp, l’applicazione di messaggistica più usata al mondo, con una nuova condizione da accettare per continuare ad usarlo. Infatti stando alle ultime notizie, l’app si è aperta al mondo del business, con le aziende pronte a fare marketing sull’app riservata alla corrispondenza privata.

Infatti uno dei cavilli dell’applicazione è proprio il mantenere e garantire la privacy degli utenti. Se invece l’utente deciderà di declinare le nuovi opzioni, il proprio account finirà in un limbo, in cui sarà la stessa WhatsApp a comunicare la cancellazione dell’account. Andiamo quindi a vedere cosa cambierà con il nuovo aggiornamento dell’applicazione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, truffa dei coupon da 200 euro: moltissimi utenti sotto attacco

WhatsApp, la nuova condizione da accettare: cosa cambia

WhatsApp condizione
Tutti gli aggiornamenti dell’app di messaggistica (Foto: Facebook)

Secondo il profilo di WABetaInfo, infatti, le nuove condizioni dovranno essere accettate a partire dal 8 febbraio 2021. Infatti accettando i nuovi termini di servizio, ci sarà maggiore interazione tra Facebook e WhatsApp, specialmente per i profili business. Con l’aggiornamento, i profili business potranno scegliere attività di Facebook per archiviare i messaggi, ma anche per rispondere agli utenti in modo sicuro. Così le due app di Mark Zuckerberg fanno un grosso passo da gigante per battere la concorrenza.

Ma l’aggiornamento potrà essere un passo in avanti per accrescere i propri affari.  Infatti stando agli ultimi sondaggi, gli utenti sono sempre più affezionati a WhatsApp rispetto che Facebook. Creando un legame tra le due applicazioni, Zuck tenta di far crescre nuovamente l’appeal del social blu. Per questo sarà obbligatorio accettare le nuove condizioni dell’app, altrimenti l’account sarà automaticamente disattivato dopo poche settimane.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, TikTok ma non solo: le app più scaricate di novembre

L.P.

Per altre notizie di Tech24, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui