Covid, Zaia: “Campioneremo la popolazione del Veneto”

0

Il governatore Luca Zaia ha annunciato la volontà di campionare la popolazione del Veneto per capire come si è stratificato il Covid

covid zaia
Covid, il governatore Zaia ha annunciato campionamenti in Veneto (Getty Images)

L’emergenza Covid continua ad essere preoccupante in tutta Italia. I numeri sono in calo e il trend è negativo, ma con l’avvicinarsi delle festività natalizie sarebbe controproducente abbassare la guardia. L’ultimo Dpcm emanato dal governo vuole evitare una terza ondata e un nuovo lockdown generale, e si basa su un divieto di spostamenti nei giorni cruciali del mese di dicembre.

Sul tema emergenza Covid è intervenuto il governatore del Veneto Luca Zaia, che ha annunciato la volontà di voler campionare tutti i cittadini della sua regione. “Lo studio ci aiuterà a capire come il virus si è stratificato su tutto il territorio” le parole riportate dall’Ansa:Trovo strano che questa idea non sia stata imposta dalla sanità pubblica, la trovo logica“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Speranza e Boccia: “Abruzzo zona arancione? Ordinanza da revocare”

Covid, rischio esodo al Sud: le possibili contromisure

Covid Zona
Si studiano intanto contromosse per il possibile esodo al Sud (Foto: Getty)

Mentre il governatore del Veneto Luca Zaia ha annunciato un nuovo studio per verificare come il Covid si è stratificato nella sua regione, al Sud ci si preoccupa per un eventuale esodo nei giorni precedenti alle festività natalizie. Diverse regioni stanno studiando le giuste contromisure per evitare un aumento dei casi che metterebbe nuovamente a rischio i territori. In Sicilia, per esempio, il governatore Musumeci potrebbe imporre l’obbligo di sottoporsi al tampone per chi rientra nella regione.

Situazione diversa in Puglia, dove si stanno studiando possibili zone arancioni locali nelle province maggiormente colpite dal Covid. In Calabria, invece, si parla di una task force da posizionare ai varchi di stazioni ferroviarie e scali dell’aeroporto, così da effettuare screening a campione sui rientranti.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Milano, l’annuncio di Sala: “Mi ricandiderò come sindaco”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui