Coronavirus, Molise: nuove misure restrittive per scuole e trasporti

0

In Molise si è deciso di varare delle nuove misure restrittive allo scopo di contenere la diffusione del coronavirus. 

Getty Images

Il Presidente della Regione Molise Donato Toma sta per emanare una nuova ordinanza sul territorio che prevede delle nuove misure restrittive da applicare allo scopo di contenere l’emergenza sanitaria in corso. Queste riguarderanno principalmente le scuole i trasporti e rientri da parte di coloro che arrivano da fuori. Per le scuole medie e superiori dovrebbe essere nuovamente implementata la didattica a distanza mentre non si potrà rientrare nella Regione se non ci si è prima sottoposti a un tampone nelle ultime 71 ore, o non si è scontato in alternativa un periodi di quarantena. Per quanto riguarda invece la situazione complessiva su tutto il territorio nazionale, qualche segnale di miglioramento arriva dall’indice Rt, che è sceso sotto la soglia di 1 in tutta la nazione. 

Leggi anche: Covid, Arcuri: “Intravediamo luce in fondo al tunnel”

Coronavirus, Speranza: “Nel 2021 avremo un vaccino sicuro”

Getty Images

Secondo l’esecutivo, non è ancora il momento però di abbassare la guardia ed è per questo motivo che nella giornata di ieri è stato firmato un nuovo Dpcm per regolamentare le festività natalizie ed evitare che la situazione sfugga di mano. Per quanto invece riguarda i tempi di attesa del vaccino, sul tema è intervenuto il Ministro della Salute Roberto Speranza, in un’intervista concessa ai microfoni di SkyTg24: “Ancora qualche sacrificio, il 2021 sarà l’anno giusto per mettersi alle spalle questi mesi così complicati. Avremo un vaccino sicuro ed efficace, cure e penso che anche dagli anticorpi monoclonali avremo risposte ottime. Vaccini in dirittura d’arrivo, aspettiamo esito positivo da parte dell’Agenzia europea“.

Leggi anche: Nuovo Dpcm, Fontana: “Natale? Rischiamo disastro sociale e umano”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui