Reggio Emilia, 12enne muore investito: la tragedia

0

Una vera e propria tragedia a Reggio Emilia dove, un ragazzo di 12 anni è stato investito da un furgone

Reggio Emilia tragedia
via Getty Images

Una tragedia ha avvolto le strade di Reggio Emilia dove, un ragazzo di soli 12 anni è stato investito ed il colpo è risultato fatale. L’incidente è avvenuto sulla via Emilia verso Parma, intorno alle 14:30 di oggi, venerdì 4 dicembre. Non è chiara ancora la dinamica dell’incidente che è attualmente al vaglio della Polizia Municipale.

LEGGI ANCHE > > > Neonato abbandonato a Ragusa: scatta un primo arresto

Ad aver travolto il ragazzino, una Fiat Ducato guidata da un 35enne che si è fermato per soccorrere la vittima e chiamare i soccorsi. Sul posto sono giunti un’ambulanza e un’automedica che hanno prestato i primi soccorsi e trasportato d’urgenza il 12enne all’ospedale più vicino: Santa Maria Nuova di Reggio Emilia. Nonostante il team che l’ha soccorso ha tentato l’impossibile, il piccolo è morto poche ore dopo.

Reggio Emilia, la tragedia in strada: le possibili cause

Nonostante il caso sia in mano alla Polizia Municipale ed ai Carabinieri della zona, è già corsa a capire i motivi dell’incidente. Non è chiaro se il ragazzino ha attraversato d’improvviso o meno, ma la negligenza è avvenuta da parte dell’autista che non si è accorto della persona che gli stava attraversando davanti. Da capire la velocità a cui andava l’auto, i motivi per cui era in strada – visto che l’Emilia Romagna è finora in zona arancione – e cosa l’ha distratto.

LEGGI ANCHE > > > Corinaldo, strage di Lanterna Azzurra, gli avvocati ad INews24: “In quella discoteca sarebbe potuta accadere una tragedia in qualsiasi momento”

Immediatamente si procederà con l’alcol test e gli esami per rilevare eventuali sostante stupefacenti; non si escludono colpo di sonno né il fatto che l’autista fosse al cellulare. La Procura avvierà le indagini ed il caso si risolverà di certo con una dura pena per il 35enne.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui