Nuovo Dpcm, Salvini: “Pessima idea, dividerà gli italiani”

0

Matteo Salvini ha dichiarato che il nuovo Dpcm varato dal governo contiene delle misure destinate a dividere le famiglie italiane.

Getty Images

Matteo Salvini non condivide molte delle misure contenute all’interno del nuovo DPcm varato dal governo ritenendo che l’eccessiva prudenza possa rivelarsi tutto sommato inutile allo scopo di contenere la diffusione del coronavirus. Lo ha dichiarato al termine di una visita al Centro Anpvi Onlus Scuola cani guida per ciechi a Roma, durante la giornata della disabilità. Ai microfoni dei giornalisti il leader della Lega ha infatti dichiarato che:” Ho un’idea pessima del nuovo Dpcm. Nessuno pretende di fare veglioni con 300 persone, ma almeno a Natale bisogna stare con i propri figli e i propri genitori. Un conto è avere prudenza, e siamo d’accordo, un altro è dividere gli italiani, chiudere gli italiani in casa anche in giorni di festa e di speranza. La tutela della salute va accompagnata dal buon senso. Fare muri di paese in paese, di famiglia in famiglia, mi sembra assurdo”.

Leggi anche: Dpcm, Zingaretti: “Siamo d’accordo con le scelte prese dal Governo”

Salvini: “Non mi piace che il vaccino sia obbligatorio”

Getty Images

E alcuni giorni, il segretario leghista ha fornito anche la sua opinione sui vaccini contro il coronavirus. A suo giudizio, per quanto abbia ribadito che lui in prima persona non farà altro che attenersi alle dichiarazioni del suo medico di fiducia, non sarebbe giusto renderlo obbligatorio. Anche perché “gli italiani hanno testa per scegliere. Io sono per la libertà di scelta sempre e comunque. Le imposizioni non mi piacciono mai”. Positivo invece il suo giudizio sullo scostamento di bilancio approvato in questi giorni dal governo che considera una buona soluzione per aiutare partite iva e commercianti in questo difficile momento.

Leggi anche: Decreto Covid, il Governo annuncia il divieto spostamenti: quanto durerà

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui