Meteo, ancora maltempo: piogge e neve a bassa quota

0

Durante questo giovedì il meteo non subirà ulteriori cambiamenti, con il maltempo ancora protagonista, tra piogge e neve anche in pianura.

meteo maltempo
Ancora piogge e precipitazioni sulla penisola (via Pixabay)

Il meteo non riserverà cambiamenti per le giornate di giovedì e venerdì, infatti stando alle previsioni avremo ancora un clima prettamente invernale con le piogge e la neve che continueranno a farla da protagonista. Già a partire da questo giovedì 3 dicembre, vedremo il vortice fredde presente sulla nostra penisola, spostare il baricentro in direzione Grecia. Ma nonostante avremo lo spostamento del baricentro, le piogge continueranno ad impensierire la penisola.

Specialmente al Sud Italia, infatti, avremo piogge insistenti pronti a colpire soprattutto Puglia e Calabria. Mentre invece sul resto del paese, seppur lentamente, il clima tornerà tranquillo con precipitazioni in esaurimento ed un graduale ritorno ai cieli sereni. Durante tutto questo weekend, quindi, dovremmo assistere ad una serie di piogge, precipitazioni e nevicate, prima del ritorno al bel tempo. Andiamo quindi a vedere cosa succederà nelle prossime ore in Italia e come cambierà il quadro meteorologico nelle prossime ore.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Nuovo DPCM, Zampa: “Ammesso spostarsi tra regioni in un solo caso”

Meteo, non si ferma il maltempo: precipitazioni sparse per l’Italia

Meteo Maltempo
Cosa accadrà sulla penisola durante la giornata odierna (via Pixabay)

Durante la giornata di mercoledì, una precipitazione ha raggiunto la penisola, colpendo principalmente le regioni meridionali. Adesso, il maltempo è pronto a spostarsi sulle regioni centrali e settentrionali, con il meteo pronto a riprendere un carattere temporalesco. Avremo infatti una situazione di grande instabilità per tutto il weekend. Andiamo quindi a vedere cosa cambierà durante la giornata odierna e quali saranno le regioni più colpite dal maltempo.

Sulle regioni del Nord Italia avremo ancora una marcata instabilità sulle regioni del Triveneto, con la neve pronta a cadere anche a bassa quota ed in pianura. Al Nordovest, invece, inizialmente avremo delle schiarite, mentre con il finire della giornata arriveranno le prime piogge e le prime nevicate a bassa quota. Le temperature conserveranno una certa stabilità, con massime dai 3 ai 7 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia il cielo sarà caratterizzato da una nuvolosità irregolare, con residui fenomeni tra mattina e pomeriggio. Stavolta le precipitazioni toccheranno soprattutto le regioni adriatiche, mentre quelle tirreniche potranno osservare dei lievi miglioramenti. In serata, invece, peggiora in Alta Toscana, con una nuova ondata di piogge. Le temperature saranno in netto calo, con massime che andranno dai 5 ai 9 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo un tempo particolarmente instabile, con piogge intense e temporali pronti a svilupparsi su diverse regioni. Infatti le zone più colpite dal maltempo saranno Sicilia, Calabria e Puglia, specialmente sul Salento. Le temperature saranno in leggera diminuzione, con massime che andranno dai 12 ai 17 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Cannabis, l’Onu la esclude dalle sostanze dannose: la svolta

L.P.

Per altre notizie di Meteo, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui