Dpcm, Ricciardi: “Necessario impedire spostamenti a Natale per milioni di persone”

0

Dopo l’approvazione del nuovo Dpcm, è arrivato il commento da parte del consigliere del ministero della Salute Walter Ricciardi

dpcm Ricciardi
Dpcm, il commento di Walter Ricciardi (Foto: Facebook)

È una giornata molto importante per quanto riguarda il dicembre che sarà. Poco fa, il nuovo Dpcm – in vigore da domani 4 dicembre – è stato approvato ed è arrivato il via libera alle misure restrittive del decreto di Natale. Novità per quanto riguarda gli spostamenti fra regioni e comuni, con limitazioni imposte per milioni di persone.

Proprio a tal proposito, è intervenuto il consigliere del ministero della Salute Walter Ricciardi ai microfoni di RaiNews. “Si tratta di misure necessarie, abbiamo dovuto impedire la mobilità a milioni di persone. Il virus si muove con loro, soprattutto in contesti come lo shopping o la messa, dove la distanza non si mantienele sue parole: “I dati sono soddisfacenti, sono in calo e quindi le decisioni prese sono efficaci“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Ippolito: “Chi è stato già contagiato non deve fare il vaccino”

Dpcm, Ricciardi: “Dobbiamo essere molto rigorosi”

Festa Natale
Secondo l’esperto, lo stop alla mobilità a ridosso del Natale era inevitabile (Foto: Getty)

Il consigliere del ministero della Salute Walter Ricciardi ha parlato del nuovo Dpcm – approvato proprio questa mattina – ai microfoni di RaiNews. “Parlare di seconda ondata alle spalle? È ancora troppo presto. Il mese di dicembre dovrà essere contrassegnato da rigore sui comportamenti individualiha sottolineato Ricciardi: “Continuando così, presto ne usciremo e potremo tornare alla vita di sempre. Per ora l’emergenza c’è ancora, e le limitazioni alla mobilità sono ancora necessarie“.

L’esperto ha poi affrontato il tema vaccini, commentando le decisioni prese da governi esteri come la Gran Bretagna. “È molto rischioso usare un farmaco senza aver analizzato i dati con attenzione. Al momento ci sono candidati alla commercializzazione, e nelle prossime settimane verranno effettuate le giuste analisi per verificare sicurezza ed efficaciaha concluso:Quando tutto sarà certificato, partiremo con la distribuzione. Il farmaco darà un’immunità temporanea, e dovremo quindi vaccinarci più volte“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Vaccino Covid, Locatelli sicuro: “Campagna di massa finirà in estate”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui