Calciomercato Napoli, Gattuso pronto al rinnovo: le cifre del nuovo accordo

0

Calciomercato Napoli, Gattuso pronto al rinnovo: le cifre del nuovo accordo raggiunto con il presidente Aurelio De Laurentiis fino al 2023

Gennaro Gattuso
Calciomercato Napoli, Gattuso pronto al rinnovo: le cifre del nuovo accordo (Foto: Getty)

Ci siamo. Il rinnovo di Rino Gattuso con il Napoli non è più in discussione. Comunione di intenti con Aurelio De Laurentiis e perfetta sintonia con la città, sono alla base di un matrimonio che verrà prolungato per almeno altri due anni oltre la natura scadenza giugno. Come riportato da Sport Mediaset, il noto procuratore portoghese Jorge Mendes, che cura anche gli interessi dell’ex allenatore del Milan, ha già pronti tutti i documenti che attendono solo di essere firmati dalle parti in causa. L’accordo prevede un contratto a salire da 1,4 milioni, fino ad un massimo di 2,5 nel 2023. 

A questi andranno aggiunti anche i bonus legati al raggiungimento degli obiettivi sportivi, mentre i diritti d’immagine dovrebbero rimanere, come di consueto, nelle mani di AdL.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, in arrivo due top player: il capolavoro di Paratici

Calciomercato Napoli, Gattuso pronto al rinnovo: nuovo accordo fino al 2023

Gattuso
Calciomercato Napoli, Gattuso pronto al rinnovo: accordo fino al 2023 (Foto: Getty)

Dopo la vittoria in Coppa Italia, Gattuso aveva vissuto anche dei momenti difficili nel rapporto con il suo presidente. Nessuna rottura particolare, ma un momento di studio per capire le reali intenzioni della società. Nonostante la sua grande umiltà, Rino ha una straordinaria voglia di vincere e di competere per i massimi livelli. Il mercato estivo da parte di Aurelio De Laurentiis è stato di prim’ordine, con l’arrivo di Osimhen (per un totale di circa 70 milioni) e di Bakayoko, vecchio pallino del tecnico al Milan. Sul rettangolo verde il Napoli era partito fortissimo in Serie A, con un percorso netto interrotto dalla decisione a tavolino sulla mancata disputa della sfida con la Juventus. Le ultime settimane avevano registrato un calo nel rendimento casalingo, con le sconfitte con Sassuolo e Milan, prima della risurrezione nel segno di Maradona contro la Roma.

Ora con la qualificazione in Europa League che è diventata una formalità, la testa è tutta sul campionato, dove l’equilibrio generale alimenta sogni di gloria. Gattuso vuole costruire le basi per un grande futuro, cercando di cambiare la mentalità dei suoi giocatori. Un ultimo step per arrivare dove solo il “Pibe de Oro” è riuscito prima.

POTREBBE INTERESSAERTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Maldini deciso: arriva l’attaccante in prestito

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui