Usa, il piano di Trump: grazia preventiva per figli e ricandidatura

0

Dagli Usa Trump pensa a cosa fare quando lascerà la Casa Bianca. Dalla grazia ai figli e Giuliani alla ricandidatura, ecco cosa accadrà.

Usa Trump
Le prime mosse del tycoon quando abbandonerà la presidenza (Getty Images)

Sembrerebbe essersi rassegnato alla sconfitta alle ultime elezioni Usa, l’attuale presidente Donald Trump. Infatti nella giornata di ieri è arrivata la conferma della sconfitta in stati chiave come Arizona e Wisconisin ed adesso il tycoon teme che i consiglieri di Biden possano portare avanti azioni legali non solo contro lui, ma anche contro i figli ed il suo avvocato Rudy Giuliani.

Così il 45esimo presidente degli Stati Uniti studia il suo piano per l’uscita dalla Casa Bianca, chiedendo la grazia preventiva ai suoi tre figli, Donald Trump Jr., Eric Trump e Ivanka, a suo genero Jared Kusher ed ovviamente al suo avvocato, Rudy Giuliani. A lanciare la notizia ci ha pensato il New York Times che ha ripreso un lancio della Abc News.

La preoccupazione di Trump quindi resta quella che il prossimo ministro della giustizia lo possa prendere di mira, eppure nessuno tra lui ed i suoi figli è stao incriminato. L’unico che ha subito un indagine è Donald Trump Jr., invischiato nel Russiagate. Mentre per Eric ed Ivanka, la preoccupazione del tycoon è l’inchiesta della procura di New York sulle presunte frodi ed evasioni fiscali della Trump Organization. Ma andiamo a vedere i piani del The Donald per Usa 2024.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Nuovo Dpcm Natale, le aperture di Conte: cosa cambia

Usa, Trump ci riproverà nel 2024: “Mi ricandiderò”

Usa Trump
Il tycoon pronto a ricandidarsi (Getty Images)

Ma dopo i vari ricorsi per le elezioni, Trump non teme solamente per la sua famiglia, ma anche per il suo avvocato Rudy Giuliani, che ad oggi ha perso tutte le cause e tutti i riconteggi dopo aver proclamato i brogli elettorali. Al momento però sulle accuse di brogli non ci sarebbe nessuna indagine. La procura di New York, infatti si sarebbe concentrata sulle accuse di Giuliani nei confronti di Biden ed i suoi rapporti con l’Ucraina. Questo sarebbe uno degli episodi chiave della posizione di Trump nell’impeachment.

Infine il tycoon sembrerebbe pronto a ricandidarsi, infatti nella giornata di ieri ha ricordato i quattro fantastici anni passati alla Casa Bianca. Infine Donald Trump ha ribadito la sua idea di elezioni truccate ed infine ha annunciato: “Mi ricandiderò“, puntando direttamente a Usa 2024, e con il partito dei Repubblicani che al momento appoggerebbe la nuova ricandidatura.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Germania, auto travolge pedoni a Treviri: due morti e 10 feriti

L.P.

Per altre notizie di Politica Estera, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui