Paura per il capitano del Foggia, criminali incendiano portone di casa

0

Tanta paura per il capitano del Foggia Calcio, Federico Gentile, al quale dei criminali hanno incendiato la porta della sua abitazione

Bologna incendio

Il sindaco di Foggia, Franco Landella, ha comunicato tramite il proprio profilo Instagram quanto accaduto stanotte al capitano del club della città, Federico Gentile. Quest’ultimo è stato vittima di criminali, ancora ignoti, che gli hanno incendiato il portone di casa. “Al momento dell’accaduto era in casa con la sua famiglia – moglie e due bimbi piccoli – e l’incendio avrebbe potuto provocare effetti molto peggiori e devastanti”, rivela il primo cittadino della città pugliese.

LEGGI ANCHE—> Scuola, Conte ed Azzolina ci riprovano: riapertura a metà dicembre

Foggia Calcio, incendiano la porta di casa del capitano: l’indignazione del sindaco Landella

Padova incendio
(Vigili del Fuoco)

Il primo cittadino Franco Landella non si esula dal mostrare tutta la propria indignazione per quanto accaduto: “Sono stati dei balordi. Non possiamo restare inermi dinanzi a un episodio così terribile e violento – promette il sindaco -. Non è giusto che una minoranza criminale e violenta debba rovinare l’armonia di un’intera comunità”. Poi condanna questi episodi come decisivi per la pessima posizione in classifica di Foggia in termini di “qualità della vita”. E non “ci si deve stupire se qui la gente ha paura e questo clima di sospetto e terrore spaventa gli investitori e tutte le persone di buona volontà che vogliano scommettere su questa terra. Foggia non ci sta”.

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Franco Landella (@francolandella)

LEGGI ANCHE—> Como, tre bambini ricoverati con sindrome di Kawasaki legata al covid

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui