F1, ufficiale la firma di Mick Schumacher con la Haas: tutti i dettagli

0

F1, ufficiale la firma di Mick Schumacher con la Haas: tutti i dettagli del contratto firmato dal 21enne figlio d’arte. Affiancherà Nikita Mazepin

Mick Schumacher
F1, ufficiale la firma di Mick Schumacher con la Haas: tutti i dettagli (Foto: Getty)

La notizia che tutto il mondo dei motori stava aspettando è finalmente arrivata: Mick Schumacher gareggerà in Formula 1 nel 2021. Il figlio del grande Michael ha firmato un contratto pluriennale con la Haas, affiancando il pilota russo Nikita Mazepin. Un cambio totale per la scuderia americana che saluterà dopo 4 anni la coppia Grosjean-Magnussen, per abbracciare due dei migliori talenti della Formula 2. Schumacher è proprio ad un passo dalla conquista della categoria cadetta, con l’ultimo atto che si correrà in Bahrain il prossimo week end. Il 21enne tedesco è scresciuto all’interno della Ferrari Driver Academy, potendo vantare in carriera anche un titolo europeo di Formula 3. Nonostante le grandi pressioni dettate dall’ingombrante cognome, il ragazzo ha sempre mostrato grande talento in pista, meritandosi la grande chance il prossimo anno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> F1, Lewis Hamilton positivo al Covid-19: l’annuncio della Mercedes

F1, ufficiale la firma di Mick Schumacher con la Haas: affiancherà Mazepin nel 2021

Mick Schumacker
F1, ufficiale la firma di Mick Schumacher con la Haas: tutti i dettagli (foto: Getty)

Mick Schumacher aveva avuto la chance di esordire in F1 durante il Gran Premio dell’Eifel sul circuito del Nurburgring, lo scorso ottobre, a bordo dell’Alfa Romeo Sauber. Le condizioni meteo avevano però portato all’annullamento delle Prove Libere, vanificando quindi l’opportunità. Ora invece ci sarà modo di provare la sua nuova monoposto ad Abu Dhabi, nei test che seguiranno l’ultima gara del Mondiale 2020. Un primo assaggio per iniziare a prendere confidenza con quello che diventerà il suo nuovo mondo. Le aspettative sono ovviamente molto alte, ma Mick non è uno che si tira indietro. Ha già dimostrato, a discapito della giovane età, di avere una discreta personalità e dopo un periodo di apprendistato (di solito va sempre meglio al secondo anno in una categoria) sarà di certo competitivo. La Haas ha annunciato la firma attraverso una nota sul proprio sito ufficiale e sono arrivati gli auguri anche da parte di Romain Grosjean, colui che gli lascerà il posto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, Sarri torna in Premier: sgarbo ai bianconeri

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui