Egitto, arriva il robot che somministra i tamponi per il Covid

0

In un ospedale dell’Egitto c’è un robot infermiere in grado di effettuare i tamponi per il Covid-19, ma non solo: scopriamo tutte le sue funzioni

Egitto robot
Egitto robot

Il suo volto è freddo e privo di emozioni, ma le sue funzioni aiutano i medici a salvare vite. Stiamo parlando di Cira-03, un robot in grado di effettuare diverse operazioni infermieristiche, e non solo, che viene utilizzato in un ospedale dell’Egitto. Il suo creatore è l’ingegnere Mahmoud El-Komy, il quale si dice soddisfatto di quanto realizzato e che è pronto a costruirlo in massa per aiutare le strutture sanitarie ad affrontare la pandemia, con un occhio anche al futuro della medicina.

LEGGI ANCHE—> Spotify, la classifica dei più ascoltati nel 2020: primo Tha Supreme

Egitto, tutte le funzioni del robot infermiere

Covid austria screening

L’impiego generale dei robot nel corso della pandemia è aumentato a dismisura, ma quello di cui vi stiamo parlando è in grado di far cose che gli altri non possono. Effettua prelievi del sangue, imposta elettrocardiogrammi, radiografia e somministra tamponi atti a rilevare la presenza del virus da Sars-Cov-2 nell’organismo dei pazienti. Alcune di queste operazioni sono molto delicate, ma l’automa sembra completarle con successo. Le persone, fino ad ora, sono rimaste soddisfatte di come sono state “trattate” dal inusuale infermiere. Rispetto alle controparti, Cira-03 ha un paio di braccia che le consentono di fare tutto ciò e di rilevare, tra l’altro, parametri di salute generale tra i pazienti facendo giri di ricognizione nelle varie stanze. Attualmente, come già accennato, l’esemplare è unico ma nel breve futuro la situazione potrebbe cambiare

LEGGI ANCHE—> Whatsapp, come conoscere tutti i movimenti in segreto: l’app ufficiale

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui