Maltempo in Italia, molte regioni a rischio: forte preoccupazione al centro

0

Ancora maltempo in Italia, questa volta le regioni del centro-sud sono fortemente preoccupate: l’allerta della Protezione Civile

Maltempo Italia
via Pixabay

Ancora maltempo in tutta Italia. Non bastano i forti disagi che in queste settimane stanno invadendo tutta la penisola perché il cattivo tempo non si ferma. Ancora forti piogge cadranno lungo tutto il Bel Paese, ma in particolare modo ci sono delle regioni più colpite di altre. Il Dipartimento della Protezione Civile ha infatti diramato un’allerta meteo gialla per Umbria, Basilicata e Sicilia, ma non solo.

LEGGI ANCHE > > > Qualità della vita, la classifica: per stare bene dovete abitare lì

Nella stessa allerta è comunicata la possibilità di nevicate sui 400-600 metri in Piemonte, Liguria ed Emilia-Romagna e nella notte anche in Lombardia e Veneto. Precipitazioni nevose in aumento anche sui 200-300 metri sulle zone meridionali di Piemonte e Lombardia ed entroterra ligure, fino a quote di pianura sull’Emilia-Romagna occidentale.

Maltempo in Italia, 4 regioni in zona arancione

Maltempo in Italia
Facebook via @DPCgov

Il Dipartimento della Protezione Civile ha dichiarato allerta meteo arancione su quattro regioni della penisola: Lazio, Campania, Abruzzo e Molise. Da quanto si evince, da domani mattina sono previsti fenomeni anche temporaleschi in queste quattro regioni, pertanto è sconsigliato uscire se non i casi di estrema necessità.

🟠 #Allertameteo #Arancione su Campania

La #Protezionecivile della #RegioneCampania ha emanato un avviso di avverse…

Pubblicato da Regione Campania su Martedì 1 dicembre 2020

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Invasione di topi a Roma, scatta l’allarme: la possibile origine

Per la giornata di domani sono previsti anche venti forti con raffiche di burrasca con possibili mareggiate lungo le coste. Viste le rigide temperature, per altro, non si escludono forti grandinate: uscire di casa o lasciare auto all’aperto potrebbe risultare rischioso. È dunque preferibile lasciare le auto al coperto per evitare incidenti e non uscire per evitare situazioni pericolose, visto anche l’arrivo di lampi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui