Calciomercato Juventus, caccia al crack francese: pronti 50 milioni

0

Calciomercato Juventus: la dirigenza dà la caccia al crack francese su cui c’è mezza Europa: pronti 50 milioni di euro

calciomercato Juventus
Paratici (Getty Images)

Eduardo Camavinga, appena 18enne, continua a stupire al Rennes grazie al suo immenso talento. E’ dalla scorsa stagione che il calciatore è finito sotto i riflettori di mezza Europa pronta ad assicurarsi il crack del calcio francese. Attualmente la sua famiglia starebbe valutando di cambiare l’agente Moussa Sissoko con un procuratore più potente.

A tal proposito, si sono fatti avanti Zahavi, Jorge Mendes e Mino Raiola che starebbero provando a convincere la controparte con in mano una nuova proposta. Secondo quanto riferito da L’Equipe, su di lui ci sarebbero in primis Real Madrid, Paris Saint-Germain e Manchester United. Non manca, però, la Juventus a cui manca il top player a centrocampo. La scorsa stagione il Rennes chiedeva 80 milioni di euro, ma ora, vista la situazione economica mondiale, potrebbe accettarne anche 50. Ad ogni modo, non sarà un acquisto da finestra di mercato invernale.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Milan, accelerata per Brahim Diaz: spunta una clausola

Calciomercato Juventus, Dybala ad un passo dall’addio

Calciomercato Juventus
Paulo Dybala via Getty Images

Le voci di un addio di Paulo Dybala dalla Juventus a gennaio, si fanno sempre più insistenti. L’argentino sembra l’ombra di se stesso, inoltre il rinnovo dello stipendio non arriva per l’eccessiva distanza tra le parti. Diversi sono i club pronti a prenderlo: Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco. Nessuna di queste, però, è disposta a spendere 80 milioni di euro o quantomeno farlo nel momento in cui l’argentino sembra esser diventato un’incognita. Proprio per questo motivo la Juventus sarebbe propensa ad accettare il prestito con diritto di riscatto od obbligo al soddisfacimento di alcune condizioni. gennaio alle porte ed una scelta si fa sempre più imminente.

LEGGI ANCHE—> Lutto in casa Lazio: è morto Arturo Diaconale, direttore comunicazione 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui