Treno colpisce gregge di pecore, oltre cento animali uccisi

0

Treno colpisce gregge di pecore, una vera e propria carneficina quella che si è consumata poche ore fa a Varese. 

Gregge di pecore (Pixabay)

I treni sono un tipo di trasporto incredibilmente veloce e spesso anche molto conveniente. Grazie ai trasporti su rotaie, infatti, tantissime persone sono riuscite a vivere la propria vita, a viaggiare, a lavorare e a muoversi liberamente negli ultimi secoli. Oggi certamente non tantissimo perché con il Covid-19 gli spostamenti diminuiscono, le scuole e le università sono chiuse ovunque e tantissimi lavori si stanno svolgendo in modalità smart-working da casa. Tuttavia qualcuno che si sposta, rispettando ovviamente tutti i decreti e le norme imposte dalla legge. Ebbene qualche ore fa, tutti coloro che si stavano muovendo per delle comprovate esigenze in un treno vicino Varese hanno avuto una pessima giornata. E’ infatti successo qualcosa di veramente molto strano e grottesco, che ha stupito tutti e che sta facendo il giro del web.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, per Natale è corsa al tampone rapido: migliaia di prenotazioni

Treno colpisce gregge di pecore, oltre cento animali uccisi

Mentre un treno percorreva il tratto tra Varese e Gazzada Schianno, lungo la tratta Trenord Varese-Milano, qualcosa è andato terribilmente storto. Come si legge su Il Messaggero, infatti, il macchinista ha improvvisamente visto un enorme gruppo di pecore che sostava nella zona dei binari. Ha ovviamente cercato di frenare come poteva, ma non aspettandosi l’ostacolo in quella zona, di solito sgombra, non è riuscito ad evitare il peggio. Un gregge di oltre duecento capi, fuggito da una fattoria vicina, era scappato dal recinto, ed aveva iniziato a brucare in prossimità dei binari. Almeno cento pecore sono state travolte dal treno, morendo così sui binari.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, in Sicilia nuova ordinanza: quando entra in vigore e cosa cambia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui