Elezioni Usa, concluso riconteggio in Wisconsin: più voti per Biden

0

Negli Usa si è concluso il riconteggio delle elezioni in Wisconsin. Il risultato ha rilevato un incremento del vantaggio di Joe Biden.

Elezioni Usa Riconteggio
Il presidente eletto incrementa il suo vantaggio in Wisconsin (via Getty Images)

Negli Usa continua i riconteggi in varie sedi elettorali. Infatti il presidente uscente, Donald Trump continua a sostenere che le elezioni Usa 2020 siano state truccate, ma il riconteggio continua a consolidare la vittoria di Joe Biden. Nella giornata di ieri, un Trump festoso aveva affermato di aver trovato dei voti “illegali” nel Wisconsin.

Infatti, in merito al riconteggio nello stato a nord degli Stati Uniti, Trump aveva tweettato: “Non miriamo a trovare errori nei calcoli, si tratta di trovare persone che hanno votato in maniera illegale e la causa verrà istruita quando sarà terminato il conteggio, lunedì o martedì“. Ovviamente, come succede da un paio di mesi, Twitter ha etichettato il messaggio del presidente come fake news.

Ma Trump continua a sostenere che ci siano stati brogli elettorali, rilanciando l’accusa anche sull’esito del voto in Pennsylvania. Infatti il 45esimo presidente americano afferma di avere prove solide, rilanciando sempre tramite Twitter: “Alcune persone non vogliono fare niente per il nostro paese, è triste“.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, per Natale è corsa al tampone rapido: migliaia di prenotazioni

Elezioni Usa, il riconteggio rafforza il vantaggio di Biden: l’esito in Wisconsin

Elezioni Usa RICONTEGGIO Biden
Il 46esimo presidente rafforza il suo vantaggio (Getty Images)

Per effettuare il riconteggio nel Wisconsin, Donald Trump ha speso la bellezza di 3 milioni di dollari. Ma l’investimento del tycoon, stavolta, non è andato a buon fine. Infatti il riconteggio non ha fatto altro che rafforzare la leadership di Joe Biden nello stato, che incrementa il vantaggio di 132 voti.

A riportare i dati ci ha pensato il quotidiano locale “Milwaukee Journal Sentinel“, secondo il quale dei 460mila voti ricontati, ben 317.527 sono andati al democratico e solamente 134.482 al presidente uscente. Trump ha chiesto il riconteggio nella contea di Dane, dove le autorità locali hanno affermato che solamente nella giornata di domani terminerà il secondo spoglio.

Il tycoon ha chiesto nuovamente il riconteggio in una contea “liberal” e popolosa come quella di Dane, dove il democratico ha vinto con 21mila voti di vantaggio. Vedremo se il verdetto di domani confermerà la vittoria di Biden o riserverà la prima gradevole sorpresa ad Donald Trump.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, Von Der Leyen: “Italia si reinventerà grazie al Recovery Fund”

L.P.

Per altre notizie di Politica Estera, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui