Parigi, scontri nella Marcia delle Libertà: diversi agenti feriti

0

Parigi, scontri e feriti durante la Marcia delle Libertà per protestare contro la legge sulla sicurezza globale voluta dal governo

Parigi, scontri nella Marcia delle Libertà (Getty IMages)

A Parigi come a Lille, Nantes, Lione, Montpellier e diverse altre città fraccesi, tutti in piazza per la Marcia delle Libertà. Ma nella capitale francese le buone intenzioni dei manifestanti si sono scontrate con  a presenza dei black bloc che hanno portato a violenti scontri con la pollizia.

La protesta nasce dal varo della Legge sulla sicurezza globale e soprattutto sull’articolo 24 che vieta di fotografare e filmare poliziotti in azione. E lo spunto arriva dalle violenze agenti negli ultimi giorni culminate nbel pestaggio del produttore musicale di colore Michel Zecler.

A Parigi schierati oltre 2.000 agenti a protezione di alcune strade di shopping, affollate per il primo giorno di riapertura dopo il lockdown. All’arrivo nella zona della Bastiglia, i primi scontri con lanci di petardi e lacrimogeni, un’auto in fiamme e qualche carica. Scontri sono segnalati anche a Bordeaux e Lione: incendiati diversi arredi urbani e almeno 37 agenti feriti.

La Marcia delle Libertà ha coijnvolto diverse città francesi (Getty IMages)

Il premier Jean Castex ha annunciato che una commissione riscriverà l’articolo 24, ma ha dietro l’opposizione dei deputati semnbra essersi rimangiato tutto. In ogni caso la manifestazione parigina è riuscita ad arrivare in fondo, cojnvolgenfo quasi 50mila persone.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui