Usa, segnali di resa per Trump: “Lascio se il collegio elettorale vota Biden”

0

Dagli Usa arrivano i primi segnali di resa di Donald Trump. Il tycoon pronto a lasciare in caso di voto a Biden del collegio elettorale.

Elezioni Usa trump
Il tycoon pronto a passare il testimone (Getty Images)

L’elezioni in Usa hanno visto la vittoria di Joe Biden, che ha sconfitto Donald Trump con un numero di consensi da record, ben 80 milioni. Al momento però, il tycoon non avrebbe ancora concesso la vittoria al democratico e si è impegnato in questi mesi a condurre battaglie mediatiche e legali.

Al momento però, tutti i ricorsi fatti da Donald Trump non sono andati a buon fine, con il team di legali del 45esimo presidente respinto sia in Nevada che in Pennsylvania. Situazione differente in Georgia dove è stato ottenuto il riconteggio, che però ha confermato la vittoria di Biden. Adesso il tycoon sembrerebbe infuriato anche col proprio team di legali e sarebbe pronto ad evitare altre cadute di stile, concendendo la vittoria, ma solo ad un costo.

Infatti Donald Trump, durante la notte italiana, ha affermato di essere pronto a passare il testimone, solamente se il collegio elettorale certificherà la vittoria di Joe Biden. Andiamo quindi a vedere le ultime dichiarazioni del 45esimo presidente americano, sul punto di convedere la vittoria in vista della riunione dei grandi elettori il prossimo 14 dicembre.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid New York, sindaco annuncia: “Restrizioni dalla prossima settimana”

Usa, Trump: “Difficile concedere la vittoria alle attuali circostanze”

Usa Trump
The Donald fa il punto sulle ultime elezioni (Getty Images)

Durante l’ultima uscita alla Casa Bianca, Donald Trump ha affermato che allo stato attuale delle cose per lui è difficile concedere la vittoria a Joe Biden. Infatti il tycoon continua a sostenere che le elezioni siano state una frode. Inoltre, sempre Trump, ha glissato sulla sua presenza alla cerimonia di giuramento del candidato democratico.

Il 45esimo presidente americano ha parlato ai reporter americani dopo una videoconferenza con alcuni alti ufficiali delle Forze Armate nel giorno del Ringraziamento. Inoltre il tycoon ha annunciato il suo volo in Georgia per sostenere i due candidati repubblicani ai ballottaggi per il Senato. I ballottaggi, infatti, saranno utili per decidere chi controllerà il senato, voto importante per i ricorsi del tycoon.

Infine Donald Trump ha fatto una precisazione sul vaccino contro il Covid-19. Infatti stando alle ultime dichiarazioni del tycoon, la consegna del farmaco dovrebbe cominciare dalla prossima settimana.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid-19, Governo russo: “Vaccinazione di massa da fine 2020” 

L.P.

Per altre notizie di Politica Estera, CLICCA QUI !

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui