Morto il fumettista Takao Yaguchi, era il creatore di ‘Sampei’

0

Lo scorso 20 novembre, all’età di 81 anni, è morto il fumettista Takao Yaguchi, famoso per aver creato Sampei

takao yaguchi
takao yaguchi

E’ morto il 20 novembre scorso, ma la famiglia ha reso nota la notizia oggi. Si è spento all’età di 81 anni il fumettista giapponese Takao Yaguchi, famoso nel mondo per essere stato il creatore, nel 1973, del manga Tsurikichi Sanpei, in Italia conosciuto come Sampei – Il ragazzo pescatore. La cause del decesso sarebbero dovute ad un tumore al pancreas.

Yaguchi nacque nel ’39 nella prefettura di Akita, nel nordest del Giappone, e prima di debuttare nel ’70 nel mondo dei manga, lavorò per 12 anni come banchiere.

LEGGI ANCHE—> Maradona, il ricordo della stampa mondiale: “Morto il Dio del calcio”

La storia del Sampei di Takao Yaguchi

Sanpei Mihira è un tredicenne con la smisura passione per la pesca e gira in lungo ed in largo il Giappone. In ogni episodio tenta di apprendere quante più tecniche possibili per diventare un perfetto pescare, anche grazie all’aiuto di suo nonno Ippei Mihira, con cui tra l’altro abita. Oltre al nonno, l’altra figura importante per Sanpei è il misterioso maestro Gyoshin Ayukawa. Il protagonista cerca di trasmettere i valori della lealtà e del saper perdere. Punto focale del manga è anche il rispetto dell’ambiente e l’amore per la natura.

LEGGI ANCHE—> Toni Servillo è uno dei 25 grandi attori del secolo: la lista

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui