Maradona, il ricordo di PES e FIFA: “Se ne va una vera leggenda”

0

Non si parla d’altro: ieri 25 novembre è scomparsa la leggenda Diego Armando Maradona, colpito da un arresto cardiaco. Anche FIFA e PES hanno voluto omaggiare l’ex giocatore del Napoli

Diego Armando Maradona
Diego Armando Maradona (Via Getty)

Il mondo del pallone è in lutto. Ieri mercoledì 25 novembre è scomparso Diego Armando Maradona, da molti considerato il giocatore più forte di tutti i tempi. Appena 60enne, è morto nella sua abitazione di Tigre stroncato da un arresto cardiaco. Si stanno susseguendo i vari messaggi di cordoglio, per ricordare il Dio del calcio.

Anche FIFA e PES, i due principali titoli videoludici di simulazione calcistica, hanno voluto ricordare a modo loro il grande campione argentino. Sulle loro pagine ufficiali di Twitter, sia Konami che EA Sports hanno pubblicato un breve messaggio in cui viene tributato un giocatore diventato leggenda con la maglia del Napoli e della Seleccion Argentina.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Epic Games, giochi gratis della settimana: c’è MudRunner

Maradona, il ricordo di FIFA e PES

maradona fifa pes
Maradona, il cordoglio di FIFA e di PES (Twitter)

Tramite la pagina Twitter ufficiale, eFootball PES ha voluto ricordare Diego Armando Maradona.Siamo addolorati per la scomparsa di uno dei più grandi giocatori di sempre. Le nostre condoglianze sono rivolte alla sua famiglia e agli amici, durante questo momento così difficile. Riposa in pace Diego, sei una vera icona“. In allegato al messaggio, Konami ha pubblicato un collage con una serie di immagini della leggenda del calcio riprodotta in-game.

Anche FIFA ha voluto omaggiare Maradona tramite la sua pagina Twitter ufficiale. “Un calciatore che è stato capace di segnare la sua generazione e anche quelle successive. Gracias, Diego” è il messaggio che EA Sports ha deciso di dedicargli. In allegato, un immagine in versione digitale dell’ex stella argentina.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Whatsapp, la truffa del bonus da 500 euro: l’allarme della polizia

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui